Cosa devi sapere sulla terapia di regressione della vita passata

Dicembre 2, 2022

5 min read

Credi che le anime siano immortali? Il concetto di reincarnazione è ben noto nel mondo orientale e occidentale. In occidente, i filosofi presocratici hanno suggerito che un’anima può spostarsi da un corpo all’altro dopo la morte. In oriente, seguaci della letteratura vedica come Buddha e Mahavira ipotizzarono l’idea della reincarnazione come rinascita dell’anima.

Terapia di regressione alla vita passata

 

Alcuni professionisti nel campo della psicologia e della psichiatria ritengono che disturbi della salute mentale come emicrania, disturbi della pelle e varie fobie possano svilupparsi a causa di problemi irrisolti nella loro vita precedente e possono essere risolti con la terapia di regressione della vita passata .

Che cos’è la terapia di regressione alla vita passata?

 

La Past Life Regression Therapy è una forma olistica di terapia che utilizza l’ ipnosi per ritrarre i ricordi dalla mente subconscia. Questa forma di terapia riporta una persona indietro nel tempo prima della nascita. Viene fatto per trattare i problemi che una persona deve affrontare ripetutamente nella vita presente.

Con l’aiuto dell’ipnoterapia, la terapia di regressione della vita passata aiuta una persona ad aumentare la propria consapevolezza nella propria mente inconscia, subconscia e inconscia. C’è, tuttavia, un’alta possibilità che lo scenario o il barlume che credono essere la loro vita passata sia una parte della loro ‘memoria nascosta’ della vita presente registrata e immagazzinata nella loro mente subconscia.

In che modo la regressione della vita passata aiuta?

 

La tecnica di regressione della vita passata aiuta con la guarigione fisica, mentale, emotiva e spirituale, tra cui:

  • Far rivivere le esperienze della propria vita passata
  • Fornire informazioni sul motivo per cui le persone si sentono connesse a determinati luoghi o persone
  • Riconoscere le ragioni dietro disturbi fisici e psicologici non identificati
  • Riconoscere e apprezzare l’aspetto spirituale del proprio vivere

 

Miti sulla terapia di regressione alla vita passata

 

Le persone attraversano la regressione della vita passata o nel perseguimento di un’esperienza spirituale o in un contesto psicoterapeutico con l’obiettivo di guarigione psicologica o fisica. La terapia di regressione alla vita passata non è una forma superficiale di terapia, ma è una terapia per la causa principale in cui una persona è supportata per guarire dall’interno.

Poiché il concetto di vite passate potrebbe non aderire a determinati sistemi di credenze delle persone, quindi, ci sono una serie di miti attorno alla tecnica, come ad esempio:

Mito: La regressione della vita passata è una tecnica voodoo

 

Fatto: la terapia di regressione della vita passata si basa sul principio che il nostro passato influenza il nostro presente e il nostro presente crea il nostro futuro.

Mito: non ricorderai nulla dopo essere stato ipnotizzato e il terapeuta potrebbe approfittare di te, comprese le informazioni che condividi.

 

Fatto: Â In uno stato di ipnosi, la persona è pienamente consapevole di ciò che sta accadendo intorno a lui. È solo un profondo stato meditativo in cui una persona si trova durante l’intero processo e tutte le informazioni condivise dal paziente sono coperte da una clausola di riservatezza non detta che ogni terapeuta è tenuto a seguire.

Mito: Â Una persona potrebbe rimanere bloccata nel passato se rivisita la propria esperienza di vita passata durante l’ipnoterapia.

 

Fatto: Â Una persona è pienamente consapevole di ciò che lo circonda nel processo e può fermarsi ogni volta che lo desidera, semplicemente aprendo gli occhi.

Mito: La regressione della vita passata può avere effetti collaterali

 

Fatto: Â Non ci sono effetti collaterali della terapia. Tuttavia, ci possono essere molti vantaggi della sessione poiché l’ipnosi ti fornirà uno stato mentale rilassato.

Mito: la terapia di regressione alla vita passata non è etica

 

Fatto: è stato suggerito che la regressione della vita passata non sia etica in quanto non ci sono prove scientifiche a sostegno delle sue affermazioni, insieme al fatto che una persona sottoposta a ipnosi di regressione potrebbe impiantare falsi ricordi. Tuttavia, il terapeuta della regressione alla vita passata guiderà il paziente ad avere il controllo sulle proprie emozioni, aiutandolo così ad acquisire il controllo sulle proprie emozioni. Inoltre, il processo e la procedura di regressione vengono discussi prima di qualsiasi sessione e il consenso del partecipante viene acquisito prima di iniziare la terapia.

La verità sull’ipnosi della regressione della vita passata

 

La Past Life Regression Therapy è un approccio scientifico all’ipnoterapia in cui vieni mandato in un profondo stato meditativo, permettendoti di connetterti con i pensieri sepolti nel profondo del tuo subconscio. Mentre molti potrebbero discutere se si rivisita davvero la propria vita passata o se sono queste piccole istanze infantili o riserve di memoria non sfruttate nel nostro cervello, la verità è che molte persone affermano che questa forma di terapia ha aiutato a guarire le condizioni psicologiche e fisiologiche di molte persone .

Come conoscere la tua vita passata

 

Possiamo conoscere la nostra vita passata o le esperienze di vita passate? La risposta è  . Puoi scoprire la tua vita passata con l’ipnosi di regressione della vita passata. Per scoprire come consultare online un terapeuta di regressione di vite passate , puoi sfogliare i nostri servizi di ipnoterapia online .

X

Make your child listen to you.

Online Group Session
Limited Seats Available!