Infanzia traumatica: scopri come superarla

Aprile 3, 2024

8 min read

Avatar photo
Author : United We Care
Clinically approved by : Dr.Vasudha
Infanzia traumatica: scopri come superarla

introduzione

Vorrei iniziare condividendo una storia di vita reale. Una ragazzina frizzante e carina una volta portò un sorriso sui volti di tutti quando la gente la guardò. Era una piccola anima curiosa e faceva molti amici ogni giorno. Includeva tutti nella sua cerchia in continua espansione: giocando, girovagando e ridacchiando a crepapelle. Tuttavia, questa bambina iniziò a litigare, a fare i capricci per cose di poco conto, come i vestiti che sua madre avrebbe scelto per lei. Voleva costantemente che le cose andassero per il verso giusto, cercando di controllare ogni aspetto della sua vita e di quella degli altri intorno a lei, e quindi la sua vita divenne un ciclo di amici e persone che andavano e venivano. E poi è arrivato il punto in cui ha iniziato a lasciarsi alle spalle amicizie, relazioni e lavoro prima che le persone se ne andassero, e si è ferita di nuovo, continuando fino all’età adulta.

La ragione di ciò è stato il trauma che la bambina ha dovuto affrontare da bambina. Le esperienze traumatiche dell’infanzia possono avere un impatto sullo sviluppo mentale ed emotivo di un bambino. Tali eventi possono lasciare cicatrici a lungo termine su questi bambini.

“Il trauma è una mappa topografica scritta sul bambino, e ci vuole una vita per leggerla.” -Natasha Lyonne [1]

Cosa significa infanzia traumatica?

Il trauma comprende eventi negativi che possono ferire un individuo mentalmente, emotivamente e socialmente. Tali eventi possono includere disastri naturali, incidenti, morte di una persona cara, guerre e abusi fisici o sessuali. La ricerca mostra che ogni bambino su 7 affronta almeno un tipo di trauma nella propria vita [2].

Assistere ad eventi traumatici in giovane età può innescare disturbi di salute mentale in un individuo. Questi disturbi di salute mentale possono includere disturbo da stress post-traumatico (PTSD), depressione, ansia e abuso di sostanze. Questi individui possono anche avere difficoltà a formare e mantenere relazioni sane. Anche le loro prospettive accademiche e di carriera potrebbero risentirne [3].

Anche la salute fisica viene influenzata dall’aver vissuto un’infanzia traumatica. Tali individui sono inclini a sviluppare condizioni di salute croniche come malattie cardiache, diabete, obesità, ipertensione e persino cancro [3].

Per saperne di più-Primi sintomi di ansia infantile .

Quali sono le cause dell’infanzia traumatica?

I bambini sono esseri vulnerabili. La loro sensibilità, innocenza e capacità innate di cura li rendono più impressionabili. Le cause di un’infanzia traumatica possono essere molteplici [4]:

  1. Abuso e abbandono: una delle cause principali per cui un individuo ha vissuto un’infanzia traumatica può essere l’abuso o l’abbandono da parte dei propri cari. Quando un bambino subisce un abuso, nella maggior parte dei casi, si tratta di qualcuno della famiglia o conosciuto dalla famiglia. L’abuso può anche essere fisico, sessuale o emotivo.
  2. Violenza domestica: i litigi accadono in tutte le relazioni. Quindi è naturale che anche i genitori litighino. Tuttavia, vedere la violenza tra genitori può avere un impatto profondo sul benessere di un bambino.
  3. Violenza nella comunità: si è verificato un aumento dei tassi di criminalità a livello globale. In alcuni casi, un’intera famiglia potrebbe essere coinvolta nella violenza comunitaria. Un bambino nato e cresciuto in un ambiente del genere ha maggiori probabilità di vivere un’infanzia traumatica.
  4. Esperienze di sfollamenti e rifugiati: a livello globale, diversi paesi sono in guerra. Essere costretti a sperimentare guerre, conflitti e trattamenti parziali può aumentare il rischio di subire traumi. I bambini che affrontano tale trauma possono sperimentare ulteriormente la perdita della casa, la separazione dalla famiglia e l’instabilità emotiva e finanziaria.
  5. Disastri naturali: i disastri naturali possono causare notevoli disagi alla vita di routine di tutti gli individui. Per i bambini, questa esposizione può scatenare ansia e senso di incertezza.

Per ottenere maggiori informazioni sui primi sintomi della depressione infantile

In che modo un’infanzia traumatica influisce su un individuo?

La maggior parte di noi, quando pensa alla propria infanzia, potrebbe apparire un debole sorriso sul viso a causa della felicità e della pace che abbiamo provato da bambini. Per i bambini che hanno vissuto un’infanzia traumatica, questi pensieri possono innescare una risposta intensa [5] [6]:

  1. Problemi di salute mentale: vivere un trauma infantile può innescare problemi di salute mentale. Potrebbe esserci un’alta probabilità che un individuo soffra di sintomi di ansia, depressione, abuso di sostanze e persino disturbo da stress post-traumatico (PTSD).
  2. Conseguenze sulla salute fisica : il trauma può avere un impatto anche sul benessere fisico di un individuo. La maggior parte delle persone che hanno subito traumi da bambini corrono un rischio maggiore di sviluppare problemi cardiaci, obesità, diabete, problemi di stomaco, artrite e persino cancro o altre malattie autoimmuni.
  3. Compromissione del funzionamento sociale: quando si attraversa un trauma, trovare conforto nelle altre persone diventa difficile. Tali individui potrebbero avere difficoltà a fidarsi di qualcuno o a parlare in pubblico. Potrebbero mancare di abilità sociali, il che può impedire loro di costruire sane relazioni interpersonali.
  4. Difficoltà accademiche e professionali: gli individui che hanno subito traumi nella loro infanzia potrebbero aver avuto problemi a concentrarsi sui propri studi accademici da bambini e anche da adulti. Tali adulti potrebbero provare insoddisfazione sul lavoro e potrebbero non lavorare al meglio delle loro potenzialità.
  5. Impatto intergenerazionale: il trauma viaggia attraverso le generazioni. L’impatto del trauma può cambiare il DNA stesso della razza umana. A volte, è probabile che i figli e i nipoti di persone che hanno subito traumi infantili subiscano effetti drastici.

Come superare le sfide dell’infanzia traumatica?

Molto spesso, noi, come esseri umani, siamo in grado di riprenderci da qualsiasi evento o situazione triste. Riprendersi dal trauma infantile può essere difficile ma possibile [7] [8]:

Superare le sfide dell'infanzia traumatica

  1. Interventi terapeutici: prendere la terapia è uno dei modi migliori per ritrovare la propria vita dopo eventi traumatici infantili. La terapia cognitivo-comportamentale focalizzata sul trauma (TF-CBT), la desensibilizzazione e rielaborazione tramite movimenti oculari (EMDR) e la terapia comportamentale dialettica (DBT), l’ipnoterapia sono tecniche efficaci per la guarigione generale da tali eventi.
  2. Supporto sociale: molte persone intorno a noi potrebbero aver vissuto eventi simili nella loro vita. Parlare con loro e cercare il loro sostegno può portare un senso di appartenenza, comprensione e accettazione. La famiglia, gli amici o i gruppi di sostegno possono aiutarci a rimettere in carreggiata la nostra vita e fornire soluzioni pratiche.
  3. Pratiche di cura di sé: avere una routine e pratiche di cura di sé può aiutarci a riprenderci e a rimettere la nostra vita sulla giusta strada. Possiamo dedicarci all’esercizio fisico, alle tecniche di rilassamento, alla consapevolezza e agli hobby che ci aiutano ad alleviare lo stress.
  4. Educazione e consapevolezza: molte persone affrontano lo stigma delle persone che li circondano, in particolare nei casi di abuso sessuale. È necessario aumentare la consapevolezza tra individui, famiglie, comunità e professionisti in modo che possano comprendere gli effetti del trauma infantile. In questo modo possiamo aiutare coloro che ci circondano a sostenerci in un modo migliore.
  5. Accesso ai servizi di salute mentale: sebbene esistano molti professionisti della salute mentale a livello globale, l’accesso potrebbe ancora rappresentare un problema per la maggior parte delle persone. La maggior parte degli psicologi sono inaccessibili e non disponibili. Presso United We Care puoi trovare servizi di qualità con professionisti formati nell’utilizzo di un approccio basato sul trauma.
  6. Costruire la resilienza: l’infanzia traumatica può ostacolare il modo in cui una persona risponde alle situazioni. Sviluppare capacità di coping e costruire relazioni sane può aiutare queste persone a riprendersi e a sentirsi responsabilizzate.

Leggi tutto- Perché mi manca la mia infanzia

Conclusione

Un’infanzia traumatica ha un impatto sulla vita di un individuo, influenzandolo mentalmente, fisicamente e socialmente. Possono sviluppare disturbi di salute mentale, disturbi fisici, difficoltà relazionali e sfide professionali. Un approccio olistico che utilizza la terapia, la cura di sé e il sostegno delle persone può aiutare a costruire la resilienza. Creare educazione e consapevolezza tra i membri della comunità può cambiare il mondo in cui viviamo.

Se tu o qualcuno che conosci avete vissuto un’infanzia traumatica, chiedete supporto al nostro team dedicato di esperti di benessere e salute mentale presso United We Care . Forniamo una guida compassionevole e metodi su misura per promuovere il tuo benessere e la tua guarigione.

Riferimenti

[1] “Citazioni di Natasha Lyonne (autore di Space)”, Citazioni di Natasha Lyonne (autore di Space) . https://www.goodreads.com/author/quotes/13734259.Natasha_Lyonne

[2] “Esperienze avverse dell’infanzia (ACE)”, Esperienze avverse dell’infanzia (ACE) , 29 giugno 2023. https://www.cdc.gov/violenceprevention/aces/index.html

[3] “Comprendere il trauma infantile”, Comprendere il trauma infantile: cos’è il trauma infantile? | SAMHSA , 17 marzo 2023. https://www.samhsa.gov/child-trauma/understanding-child-trauma

[4] T. Falasca e TJ Caulfield, “Trauma infantile”, The Journal of Humanistic Counseling, Education and Development , vol. 37, n. 4, pp. 212–223, giugno 1999, doi: 10.1002/j.2164-490x.1999.tb00150.x.

[5] R. LUBIT, D. ROVINE, L. DEFRANCISCI e S. ETH, “Impact of Trauma on Children” , Journal of Psychiatric Practice , vol. 9, n. 2, pp. 128–138, marzo 2003, doi: 10.1097/00131746-200303000-00004.

[6] “Effects”, The National Child Traumatic Stress Network , 30 gennaio 2018. https://www.nctsn.org/what-is-child-trauma/trauma-types/complex-trauma/effects

[7] “Come ridurre gli effetti a lungo termine dei traumi infantili | Banner”, Come ridurre gli effetti a lungo termine dei traumi infantili | Banner , 13 giugno 2020. https://www.bannerhealth.com/healthcareblog/teach-me/how-to-reduce-the-long-term-effects-of-childhood-trauma

[8] R. Kagan, Ricostruire gli attaccamenti con bambini traumatizzati: guarigione da perdite, violenza, abuso e abbandono . 2013.

Unlock Exclusive Benefits with Subscription

  • Check icon
    Premium Resources
  • Check icon
    Thriving Community
  • Check icon
    Unlimited Access
  • Check icon
    Personalised Support
Avatar photo

Author : United We Care

Torna in alto

United We Care Business Support

Thank you for your interest in connecting with United We Care, your partner in promoting mental health and well-being in the workplace.

“Corporations has seen a 20% increase in employee well-being and productivity since partnering with United We Care”

Your privacy is our priority