Come superare l’ADHD disattento

Giugno 9, 2023

7 min read

Avatar photo
Author : United We Care
Come superare l’ADHD disattento

introduzione

Se tu o una persona cara state lottando con la disattenzione, può essere utile conoscere l’ADHD e i suoi trattamenti. L’ADHD, o disturbo da deficit di attenzione e iperattività, è un disturbo dello sviluppo neurologico che colpisce bambini e adulti. L’ADHD di tipo disattento è un sottotipo di ADHD caratterizzato da sintomi come difficoltà a mantenere l’attenzione, dimenticanza e disorganizzazione.

Questo articolo completo ti insegnerà tutto ciò di cui hai bisogno sull’ADHD di tipo disattento, inclusi i sintomi, le cause, la diagnosi e le opzioni di trattamento. Troverai anche consigli pratici per gestire i sintomi e migliorare il funzionamento quotidiano. Con la conoscenza e il supporto adeguati, le persone con ADHD di tipo disattento possono condurre vite soddisfacenti e di successo.

Cos’è l’ADHD disattento

L’ADHD è una condizione del neurosviluppo che colpisce bambini e adulti, presentando sintomi come iperattività, impulsività e difficoltà di concentrazione o concentrazione sui compiti.

Ci sono tre sottotipi di ADHD:

  • Tipo prevalentemente iperattivo-impulsivo : questo tipo di ADHD è caratterizzato da eccessiva attività motoria, irrequietezza e impulsività. Gli individui con questo tipo di ADHD spesso hanno difficoltà a stare fermi, possono parlare eccessivamente o interrompere gli altri e faticare ad aspettare il proprio turno. Possono agire prima di pensare, portando a decisioni e comportamenti impulsivi.
  • ADHD prevalentemente disattento : questo tipo di ADHD è caratterizzato da difficoltà con attenzione, organizzazione e memoria sostenute. Gli individui con questo tipo di ADHD spesso hanno difficoltà a rimanere concentrati, dimenticano dettagli importanti e fanno fatica a completare le attività. Possono anche sembrare che stiano sognando ad occhi aperti o che non prestino attenzione quando gli si parla.
  • ADHD di tipo combinato : questo tipo di ADHD include iperattività-impulsività e sintomi di disattenzione. Gli individui con questo tipo di ADHD possono avere problemi di attenzione e concentrazione, agire in modo impulsivo e avere difficoltà a stare fermi o ad aspettare il proprio turno. Possono anche avere problemi con l’organizzazione e la memoria, portando a problemi in contesti accademici e sociali.

Il tipo prevalentemente disattento è caratterizzato da sintomi di disattenzione o distraibilità piuttosto che da iperattività e impulsività.

Gli individui con ADHD di tipo disattento possono avere difficoltà a mantenere l’attenzione, distrarsi facilmente e avere problemi con l’organizzazione e il completamento delle attività. Potrebbero anche aver bisogno di aiuto per seguire le istruzioni e la dimenticanza. Questi sintomi possono avere un impatto significativo sulla vita quotidiana, compresa la scuola, il lavoro e le interazioni sociali.

Sintomi dell’ADHD disattento

L’ADHD di tipo disattento è spesso frainteso e può essere trascurato in quanto non presenta la tipica iperattività associata all’ADHD. I sintomi di questo sottotipo includono:

  • Sperimenta problemi con l’attenzione ai dettagli e la necessità di essere più concentrato.
  • È difficile concentrarsi sulle attività, il che porta a procrastinare e ridurre la produttività.
  • Annoiarsi rapidamente, in particolare con attività ripetitive o di routine.
  • Hai bisogno di aiuto per apprendere nuove informazioni e organizzarle, il che può influire sulle prestazioni a scuola o al lavoro.
  • Hai bisogno di aiuto per completare i compiti o tenere traccia degli elementi necessari, con conseguente dimenticanza e disorganizzazione.
  • Frequente confusione o sogni ad occhi aperti, che possono interferire con le attività quotidiane.
  • Non sembrare attento quando si parla direttamente viene spesso scambiato per disinteresse o maleducazione.
  • Hai bisogno di aiuto con le seguenti istruzioni, portando a errori e incomprensioni.
  • Elaborazione delle informazioni più lenta con maggiori errori rispetto ai colleghi, con conseguente frustrazione e insicurezza.

Supponiamo che tu o qualcuno che conosci stia vivendo questi sintomi. In tal caso, è essenziale cercare l’aiuto di un operatore sanitario in grado di diagnosticare correttamente e raccomandare opzioni terapeutiche appropriate. Con il supporto adeguato, le persone con ADHD di tipo disattento possono imparare a gestire i propri sintomi e migliorare la qualità della vita.

Cause dell’ADHD disattento

Il disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) è una condizione che influisce sulla capacità di una persona di concentrarsi e controllare i propri impulsi. Sebbene la causa esatta dell’ADHD non sia ancora del tutto chiara, diversi fattori sono stati collegati al suo sviluppo.

Uno dei fattori principali è la genetica. Gli studi hanno dimostrato che l’ADHD può essere ereditario, indicando un possibile collegamento genetico.

Altre potenziali cause di ADHD includono l’esposizione a droghe, nicotina e fattori ambientali come la vernice al piombo. Anche il basso peso alla nascita, il parto prematuro e una cattiva alimentazione possono aumentare il rischio di sviluppare l’ADHD.

Inoltre, il consumo di alcol durante la gravidanza è stato associato ai sintomi dell’ADHD nei bambini.

Gli scienziati stanno ancora studiando la complessa relazione tra lesioni cerebrali e ADHD.

È essenziale comprendere questi fattori e il loro potenziale impatto sullo sviluppo dell’ADHD per prevenire e gestire questa condizione.

Diagnosi di ADHD disattento

Se vieni valutato per un possibile tipo di ADHD disattento, un medico osserverà da vicino il tuo comportamento. Per raggiungere una diagnosi accurata, dovresti mostrare un minimo di sei dei nove sintomi tipici associati alla disattenzione, comprese le difficoltà di concentrazione e il completamento delle attività di routine. Inoltre, la gravità dei sintomi dovrebbe influire in modo significativo sul funzionamento quotidiano. Per escludere cause alternative, il medico può anche condurre una visita medica.

Trattamento dell’ADHD disattento

Il trattamento per l’ADHD comprende una combinazione di farmaci e terapia comportamentale. Nel caso di bambini che mostrano sintomi di disattenzione, i genitori possono impiegare strategie di intervento per aiutare a sviluppare capacità organizzative e gestione delle attività. Stabilendo obiettivi comportamentali e implementando un sistema di rinforzo positivo, i bambini possono fare progressi e sperimentare un senso di realizzazione. Se tu o tuo figlio incontrate sfide emotive derivanti dalla disattenzione, cercare il supporto di un terapista o consulente può essere utile per affrontare quelle preoccupazioni specifiche.

Farmaco dell’ADHD disattento

Il farmaco principale usato per trattare l’ADHD di tipo disattento sono gli stimolanti, che aiutano ad aiutare il cervello a concentrarsi sui compiti. Sebbene sia essenziale ricordare che la medicina non può curare completamente l’ADHD, può aiutare a gestire e alleviare i sintomi associati alla condizione. Collaborare con un medico per determinare il farmaco e il dosaggio appropriati può migliorare la capacità di concentrazione e di aderire ai compiti.

Terapie dell’ADHD disattento

La terapia comportamentale è un approccio terapeutico pratico per le persone con diagnosi di ADHD di tipo disattento, che consente un migliore funzionamento in vari contesti come la scuola, il lavoro o la casa. Creare una routine strutturata e mantenere la coerenza è essenziale per il successo. Per ridurre al minimo le distrazioni, è consigliabile spegnere dispositivi elettronici come televisori e radio mentre si svolgono compiti o compiti a casa. Quando si forniscono istruzioni alle persone con ADHD, si raccomanda un linguaggio chiaro e conciso. Anche l’implementazione di una tabella comportamentale per rafforzare il comportamento positivo e lavorare per ottenere ricompense può essere utile. Implementando queste strategie, le persone con ADHD di tipo disattento possono gestire meglio le distrazioni e migliorare la loro produttività nella vita quotidiana.

Conclusione

Sebbene l’ADHD di tipo disattento possa persistere per tutta la vita, non deve ostacolare il loro progresso. Sfortunatamente, le persone con questa condizione sono talvolta viste come disinteressate o pigre. Tuttavia, spesso non è vero.

Attraverso un trattamento e una gestione adeguati dei sintomi dell’ADHD, gli individui possono dimostrare la loro intelligenza, talenti e passioni, portando alla crescita personale e al successo. Con le strategie e il supporto giusti, quelli con ADHD di tipo disattento possono superare le sfide ed eccellere nei loro sforzi.

Riferimenti

[1] “Tipo disattento ADHD negli adulti: sintomi, diagnosi e trattamento”, Cleveland Clinic . [In linea]. Disponibile: https://my.clevelandclinic.org/health/diseases/15253-attention-deficit-disorder-without-hyperactivity-add-in-adults. [Accesso: 16 maggio 2023].

[2] W. Dodson e LF-APA, “Cos’è l’ADHD disattento? ADD sintomi, cause, trattamento “, ADDitude , 28-nov-2016. [In linea]. Disponibile: https://www.additudemag.com/slideshows/symptoms-of-inattentive-adhd/. [Accesso: 16 maggio 2023].

[3] E. Roth, “Comprendere il tipo disattento dell’ADHD”, Healthline , 04-dic-2018. [In linea]. Disponibile: https://www.healthline.com/health/adhd/inattentive-type. [Accesso: 16 maggio 2023].

Unlock Exclusive Benefits with Subscription

  • Check icon
    Premium Resources
  • Check icon
    Thriving Community
  • Check icon
    Unlimited Access
  • Check icon
    Personalised Support
Avatar photo

Author : United We Care

Torna in alto

United We Care Business Support

Thank you for your interest in connecting with United We Care, your partner in promoting mental health and well-being in the workplace.

“Corporations has seen a 20% increase in employee well-being and productivity since partnering with United We Care”

Your privacy is our priority