Stai dormendo troppo? Ecco perché potrebbe essere importante

Dicembre 5, 2022

8 min read

Il sonno è considerato una delle parti più importanti della nostra vita. La ricerca ha scoperto che un riposo adeguato è essenziale per una mente e un corpo sani. Un buon riposo notturno fa miracoli per il tuo corpo, la tua mente, le tue prestazioni al lavoro e a scuola e altre aree di interesse. Ti aiuta a rimanere positivo ed energico, mantiene la mente fresca e catalizza un buon appetito e metabolismo. Il corpo desidera ardentemente un sonno profondo e ristoratore in cui le funzioni rallentano e puoi ricaricare la tua energia per le attività imminenti.

Perché il sonno è importante ?

 

La quantità e la qualità del sonno di una persona insieme fanno una differenza significativa per la loro qualità di vita. Dormire, come mangiare, fa parte della nostra routine quotidiana. Qualcuno potrebbe dormire meno e non provare letargia mentre un altro individuo potrebbe avere ore extra e tuttavia sentirsi insoddisfatto ed esausto. È fondamentale notare cambiamenti così acuti nel ciclo del sonno. Le abitudini del sonno possono sembrare insignificanti, ma sono indicatori di preoccupazioni di fondo che devono essere affrontate. Dormire troppo può essere il risultato di disturbi fisici o problemi di salute mentale; entrambi sono ugualmente vitali e devono essere affrontati.

Quantità di sonno ideale

 

È indispensabile dormire per un numero sufficiente di ore. Il sonno è il modo migliore per far riposare il corpo. Ma meno sonno o dormire troppo possono essere motivo di allarme. Di seguito elenchiamo il numero ideale di ore di sonno per le diverse fasce di età:

  • Neonati: 14-17 ore
  • Bambini: 12-15 ore
  • Bambini piccoli: 11-14 ore
  • Bambini della scuola materna: 10-12 ore
  • Bambini in età scolare: 9-11 ore
  • Adolescenti: 8-10 ore
  • Adulti o adulti: 7-9 ore
  • Anziani o anziani di età pari o superiore a 65 anni: 7-8 ore

 

Che cos’è dormire troppo?

 

Prima di riconoscere i pro ei contro del dormire troppo, dobbiamo capire a cosa si riferisce.

Recenti revisioni di ricerche condotte dalla National Sleep Foundation hanno ampliato lo spettro delle ore d’oro prestabilite del sonno. Affermano che da sette a nove ore di sonno sono ampie e salutari per gli adulti di età compresa tra 18 e 64 anni. Se qualcuno dorme più di 9 ore in media giornaliera, la qualità del sonno dovrebbe essere controllata. Se la qualità del sonno è scarsa nonostante 9 ore di sonno, il corpo tende ad allungare il tempo trascorso a letto. Questo è noto come dormire troppo o ipersonnia.

Cause di scarsa qualità del sonno

 

Ecco alcune possibili cause della scarsa qualità del sonno:

  • Fattori ambientali, come rumori leggeri, cinguettio degli uccelli, luci, letto scomodo, ecc.
  • Alcuni farmaci, come i tranquillanti.
  • Condizioni di comorbidità, come depressione, ansia e dolore cronico.
  • Disturbi del sonno come apnea notturna, narcolessia, bruxismo, PLMD, ecc.
  • Malattie della tiroide o del cuore
  • Stanchezza estrema
  • Abuso di sostanze
  • Disordini neurologici
  • Obesità

 

Perché i cicli del sonno sono diversi

 

Dovrebbe essere ripetuto che un ciclo del sonno o un programma del sonno è diverso per tutti. Alcuni fattori determinano le differenze nel ciclo del sonno:

Genetica individuale

I sistemi biologici fondamentali del sonno, che sono principalmente i ritmi circadiani e le pulsioni interne del sonno, sono influenzati dai geni.

Età

La quantità necessaria di sonno varia per ogni fascia di età.

Livelli di attività

Più ti impegni in attività fisiche e mentali, più riposo e sonno di cui il corpo ha bisogno. Il sonno è un modo per il corpo di riprendersi dallo sforzo.

Salute

Per le persone che stanno affrontando problemi di salute preesistenti, sia a breve termine come raffreddore e tosse, sia a lungo termine come artrite o cancro, è necessario dormire ulteriormente per una migliore guarigione.

Circostanze di vita

Alcuni cambiamenti o sconvolgimenti nella vita possono causare stress o ansia che potrebbero far dormire troppo. Al contrario, potrebbero esserci casi di debito cronico del sonno in cui le persone hanno difficoltà ad addormentarsi a causa dello stress.

 

Sintomi di sonno eccessivo

 

Per capire che potresti dormire troppo o soffrire di ipersonnia, ecco alcuni sintomi a cui prestare attenzione:

  • Dormire oltre le ore ragionevoli dalle sette alle otto del mattino.
  • Difficoltà a svegliarsi la mattina nonostante la sveglia.
  • Difficoltà o difficoltà ad alzarsi dal letto e ad iniziare le proprie attività.
  • Problemi di concentrazione.
  • Intorpidimento costante o poco frequente durante il giorno.

È essenziale capire che dormire troppo non si riferisce a una pigra domenica mattina o a un sonnellino in più nel fine settimana, ma si estende alle abitudini del sonno formate per un lungo periodo.

Effetti del dormire troppo

 

Dormire troppo può avere molti effetti sul corpo. Alcuni sono buoni e altri possono essere dannosi per la salute fisica e mentale.

Vantaggi del dormire troppo

Ci sono stati casi di ricerca che dimostrano che dormire troppo potrebbe rivelarsi utile in casi specifici.

  • Il sonno extra potrebbe mostrare prestazioni migliorate nelle persone impegnate nello sport.
  • È stato dimostrato che dormire troppo fa sentire gli attori pieni di energia e freschi.
  • Si traduce in una precisione eccezionale nelle prestazioni di un atleta.

Si ritiene inoltre che dormire troppo abbia un impatto negativo sul corpo. È visto come un’indicazione di una malattia prevalente che deve essere controllata. Ci sono diversi effetti negativi, sia fisici che psicologici, che l’ipersonnia può avere sul corpo di un individuo. Eccone alcuni:

Effetti fisici

Dormire troppo ha i seguenti effetti sul corpo:

  • Aumenta le possibilità di sviluppare il diabete.
  • Può causare obesità.
  • Può indurre mal di testa.
  • Può causare mal di schiena.
  • Potrebbe influenzare il conteggio della fertilità.

 

Effetti psicologici

Dormire troppo può indurre problemi psicologici specifici che devono essere risolti:

  • Potrebbe renderti ansioso.
  • Può portare alla depressione influenzando i livelli di serotonina.
  • Potrebbe causare problemi di memoria influenzando i neurotrasmettitori.
  • Potrebbe causare una sbornia del sonno, che ti rende sciocco o intontito.
  • È dimostrato che ha un’associazione con il disturbo bipolare.
  • Può indurre irritabilità e irritabilità.

La salute mentale è generalmente un argomento tabù e tuttavia è una delle principali ragioni dei suicidi negli adulti. È fondamentale parlare di ansia, depressione e qualsiasi altra difficoltà psicologica. Se noti un’ipersonnia sovrastante per un lungo periodo, devi consultare un medico.

Affrontare l’ipersonnia

dormendo

Se ti accorgi di dormire troppo a lungo, ecco alcuni rimedi che potrebbero aiutarti a combatterlo:

  • Prova a creare un programma di sonno per te stesso e sforzati di rispettarlo.
  • Procurati una sveglia e imposta una sveglia per evitare di dormire troppo.
  • Cerca di esporti alla luce naturale. Assicurati che anche la tua stanza sia piena di luce intensa durante il giorno in quanto aiuta ad affrontare i sintomi del sonno eccessivo.
  • Alcune prescrizioni mediche possono alterare il ciclo del sonno e provocare un sonno eccessivo. In tal caso, consultare il proprio medico per un trattamento alternativo.
  • Se nessuno di questi rimedi funziona, visita un medico per discutere i tuoi problemi e testare eventuali problemi sottostanti.

 

Diagnosi di sonno eccessivo

 

È sempre utile consultare un medico o optare per una consulenza online per determinare se stai dormendo troppo. Ci sono vari modi per ottenere una diagnosi. Se i sintomi dell’ipersonnia durano più di 6 settimane, è consigliabile discuterne con un consulente online o uno psicoterapeuta. Le domande più probabili poste da un medico riguarderebbero le tue abitudini del sonno, la storia della salute, i farmaci e lo stile di vita. Potrebbe essere necessario superare un esame fisico o uno studio del sonno.

Se il sonno eccessivo non può essere attribuito a disturbi medici, gli operatori sanitari o i consulenti online possono raccomandare le seguenti misure:

Mantenere un diario del sonno

Questo tiene traccia delle tue abitudini di sonno e includerebbe dettagli come quando ti addormenti, quando ti svegli e quanto spesso ti svegli durante la notte. Si consiglia di tenere un registro per una settimana prima di visitare il medico in modo che possano riconoscere schemi non normali.

Opzione per un test del polisonnogramma

Per un test del polisonnogramma, dovresti stare in un centro del sonno, collegato a un monitor che registra o misura i dettagli del sonno come l’attività cerebrale, la frequenza cardiaca, i movimenti degli occhi e delle gambe, ecc.

Esecuzione di un test di latenza del sonno multiplo

In genere, un giorno dopo il test del polisonnogramma viene eseguito un test di latenza del sonno multiplo. Valuta il tuo sonno mentre fai un pisolino durante il giorno.

Consultare un professionista del sonno è probabilmente l’opzione migliore

 

Se il sonno eccessivo o l’ipersonnia sono causati da qualsiasi problema relativo alla salute fisica, è consigliabile visitare un medico e fare gli esami necessari per ottenere maggiore chiarezza sul problema. Puoi discutere i farmaci con il tuo medico, nel caso lo ritenga necessario. Ad esempio, Modafinil è un farmaco per la promozione della veglia che, in uno studio, ha dimostrato di migliorare la vigilanza e guidare le prestazioni nelle persone affette da narcolessia e ipersonnia idiopatica.

Nel caso in cui la tua ipersonnia sia il risultato del deterioramento della salute mentale, è fondamentale cercare una terapia. Controlla la psicoterapia online , poiché ci sono molti consulenti online disponibili che sono specialisti del sonno e hanno aiutato migliaia di persone ad affrontare i loro problemi di sonno. Ci sono anche numeri di assistenza che offrono consulenza online 24×7 . Se ritieni di dover consultare uno psicoterapeuta per i servizi di consulenza online, controlla la nostra pagina dei servizi per trovare un elenco di terapisti e consulenti che puoi consultare oggi.

Overcoming fear of failure through Art Therapy​

Ever felt scared of giving a presentation because you feared you might not be able to impress the audience?

 

Make your child listen to you.

Online Group Session
Limited Seats Available!