Depressione: comprensione delle dinamiche interpersonali e dei modelli coinvolti

Giugno 6, 2023

7 min read

Avatar photo
Author : United We Care
Depressione: comprensione delle dinamiche interpersonali e dei modelli coinvolti

introduzione

“La depressione è essere daltonici e viene costantemente detto quanto sia colorato il mondo”. -Attico [1]

La depressione è una condizione complessa e sfaccettata caratterizzata da tristezza persistente, disperazione e inutilità. Le relazioni interpersonali possono svolgere un ruolo significativo nello sviluppo e nel mantenimento della depressione, poiché gli individui che sperimentano interazioni sociali negative possono essere maggiormente a rischio di sviluppare sintomi depressivi. La comprensione delle dinamiche interpersonali e dei modelli di depressione può essere essenziale per identificare e affrontare le cause alla base della condizione.

Cos’è la depressione?

La depressione è un disturbo dell’umore che colpisce lo stato emotivo, cognitivo e fisico di un individuo. I segni della depressione includono disperazione, perdita di interesse e tristezza persistente in attività un tempo piacevoli. Secondo il National Institute of Mental Health , la depressione ha cause biologiche, ambientali e genetiche. [2] I sintomi possono includere alterazioni dell’appetito, disturbi del sonno, affaticamento e difficoltà di concentrazione. La depressione è una condizione curabile; la terapia, i farmaci e i cambiamenti dello stile di vita come l’esercizio fisico e la riduzione dello stress possono gestire efficacemente i sintomi.

Quali sono i sintomi della depressione?

La depressione è un disturbo di salute mentale che può causare molti sintomi che influenzano lo stato emotivo, cognitivo e fisico di una persona. Alcuni dei sintomi più comuni della depressione, secondo il Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali, 5a edizione (DSM-5) , includono: [3]

  • Persistenti sentimenti di vuoto, tristezza e disperazione
  • Perdita di interesse per attività un tempo piacevoli
  • Lottando per prendere decisioni o concentrarsi
  • Bassa energia , sensazione di letargia e affaticamento
  • Cambiamenti nella sensazione di fame , compresa la perdita o l’aumento di peso
  • Disturbi del sonno, come mancanza di sonno o sonno eccessivo
  • Sentimenti di inutilità o di estremo senso di colpa
  • Frequenti pensieri di morte o suicidio

Gli individui devono presentare cinque o più sintomi, che devono essere presenti per almeno due settimane per la diagnosi. Tutti coloro a cui è stata diagnosticata la depressione potrebbero non manifestare tutti i sintomi e la gravità dei sintomi può variare da individuo a individuo. Inoltre, questi sintomi possono avere altre cause e non indicano necessariamente depressione. Pertanto, cercare una valutazione professionale è essenziale.

Quali sono le cause della depressione?

La depressione è un disturbo mentale complesso le cui cause non sono del tutto note. Tuttavia, secondo la ricerca, la depressione è causata da una combinazione di fattori genetici, ambientali e biologici. Alcune delle cause più comuni di depressione includono: [4] Quali sono le cause della depressione?

  • Genetica : gli studi hanno dimostrato che la depressione può verificarsi generazione dopo generazione e geni specifici possono aggravare il rischio di una persona di sviluppare il disturbo.
  • Chimica del cervello : i neurotrasmettitori sono sostanze chimiche nel cervello che regolano l’umore. Uno squilibrio in queste sostanze chimiche può contribuire alla depressione.
  • Fattori ambientali : abusi, traumi, abbandono e cambiamenti significativi nella vita, come la morte di una persona cara o la perdita del lavoro, possono scatenare la depressione.
  • Condizioni mediche : Malattie come malattie cardiache, diabete e cancro possono portare una persona a sviluppare la depressione.
  • Abuso di sostanze : l’uso eccessivo di alcol e droghe può aumentare le possibilità di sviluppare la depressione. Le persone depresse tendono a usare droghe e alcol per far fronte.

Tuttavia, non tutti coloro che soffrono di depressione avranno le esatte cause sottostanti, poiché la depressione può avere una combinazione di cause. Inoltre, alcune persone possono sviluppare depressione senza alcuna ragione apparente.

Qual è il trattamento per la depressione?

Il trattamento per la depressione dipende dalla gravità dei sintomi e dalle cause alla base del disturbo. Alcuni dei trattamenti più comuni per la depressione includono: [5] Trattamento per la depressione?

  • Terapia : diversi tipi di trattamento, tra cui la terapia cognitivo-comportamentale (CBT), la terapia interpersonale e la terapia psicodinamica, possono trattare efficacemente la depressione aiutando una persona a cambiare i modelli di pensiero e i comportamenti negativi.
  • Farmaci : i farmaci antidepressivi, come gli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI) e gli inibitori della ricaptazione della serotonina-norepinefrina (SNRI), possono aiutare a gestire i sintomi della depressione. Tuttavia, i farmaci dovrebbero essere prescritti e monitorati solo da uno psichiatra.
  • Cambiamenti nello stile di vita : esercizi regolari, una dieta sana e tecniche di riduzione dello stress, come lo yoga o la meditazione, possono essere efficaci nella gestione dei sintomi della depressione e nel miglioramento della salute generale.
  • Stimolazione magnetica transcranica (TMS) : questo trattamento non invasivo utilizza campi magnetici per attivare le cellule nervose nel cervello e può aiutare a trattare la depressione in alcuni casi.
  • Terapia elettroconvulsivante (ECT) : l’ECT è un processo che utilizza correnti elettriche per stimolare il cervello e può essere efficace nel trattamento della depressione grave che non risponde ad altri trattamenti.

In sostanza, non esiste una taglia unica quando si tratta di trattamento per la depressione. Pertanto, un operatore sanitario dovrebbe valutare la situazione di una persona per determinare il miglior corso di trattamento.

Come affrontare la depressione?

Affrontare la depressione può essere difficile, ma diverse strategie possono aiutare a gestire i sintomi e migliorare il benessere generale. Ecco alcuni modi per affrontare la depressione: [6] Come affrontare la depressione?

  • Cerca aiuto professionale : se stai riscontrando sintomi di depressione, è essenziale cercare un aiuto professionale. Un esperto di salute mentale può fornire una diagnosi corretta e raccomandare opzioni terapeutiche appropriate, come la terapia come la CBT.
  • Pratica la cura di sé : le attività di cura di sé, come dormire a sufficienza, fare esercizio fisico regolare, praticare tecniche di rilassamento e seguire una dieta sana, possono aiutare a gestire i sintomi della depressione.
  • Connettiti con gli altri : il supporto sociale è essenziale per gestire la depressione. È importante mantenere i rapporti con amici e familiari e prendere in considerazione l’adesione a un gruppo di supporto per persone depresse.
  • Stabilisci obiettivi realistici : stabilire obiettivi realistici può fornire un senso di scopo e realizzazione, migliorando l’umore e l’autostima.
  • Evita droghe e alcol : l’uso di droghe e alcol per far fronte alla depressione può peggiorare i sintomi e aumentare il rischio di dipendenza.
  • Impegnarsi in attività che ti piacciono : partecipare a hobby e attività che ti piacciono può fornire un senso di piacere e migliorare il tuo umore.

Anche se queste strategie potrebbero non funzionare per tutti e la depressione può essere difficile da gestire, cercare un aiuto professionale e praticare la cura di sé può migliorare il benessere generale e ridurre l’impatto della depressione.

Conclusione

La depressione è un disturbo di salute mentale impegnativo che può avere un impatto notevole sulla qualità della vita di una persona. Riconoscendo il ruolo delle relazioni interpersonali nella depressione, gli individui e gli operatori sanitari possono sviluppare strategie per gestire e trattare la condizione in modo efficace. Affrontare le dinamiche interpersonali sottostanti e i modelli coinvolti nella depressione può essere essenziale per ottenere un recupero a lungo termine e migliorare il benessere generale. Se riscontri sintomi di depressione, consulta gli esperti di salute mentale di United We Care ! A United We Care, un team di esperti di benessere e salute mentale ti guiderà con i migliori metodi per il benessere.

Riferimenti

[1] “Una citazione da Love Her Wild”, Citazione di Atticus Poetry: “La depressione è essere daltonici e costantemente t…” https://www.goodreads.com/quotes/8373709-depression-is-being-colorblind -e-costantemente-detto-quanto-colorato-la [2] “Depressione”, National Institute of Mental Health (NIMH) . https://www.nimh.nih.gov/health/topics/depression/index.shtml [3] Associazione psichiatrica americana, “Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali”, maggio 2013, pubblicato , doi: 10.1176/app.books .9780890425596. [4] “Cosa provoca la depressione? – Harvard Health,” Harvard Health , Jun. 09, 2009. https://www.health.harvard.edu/mind-and-mood/what-causes-depression [5] “Depressione (disturbo depressivo maggiore) – Diagnosis and trattamento – Mayo Clinic, “ Depressione (disturbo depressivo maggiore) – Diagnosi e trattamento – Mayo Clinic , 14 ottobre 2022. https://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/depression/diagnosis-treatment/drc-20356013 [ 6] “Depressione | NAMI: Alleanza Nazionale sulla Malattia Mentale,” Depressione | NAMI: Alleanza nazionale sulla malattia mentale . https://www.nami.org/About-Mental-Illness/Mental-Health-Conditions/Depressione

Unlock Exclusive Benefits with Subscription

  • Check icon
    Premium Resources
  • Check icon
    Thriving Community
  • Check icon
    Unlimited Access
  • Check icon
    Personalised Support
Avatar photo

Author : United We Care

Torna in alto

United We Care Business Support

Thank you for your interest in connecting with United We Care, your partner in promoting mental health and well-being in the workplace.

“Corporations has seen a 20% increase in employee well-being and productivity since partnering with United We Care”

Your privacy is our priority