Come superare i cicli di relazione BPD quando si esce con qualcuno con disturbo borderline di personalità

Dicembre 31, 2022

6 min read

introduzione

La nostra personalità è solitamente definita da come parliamo, ci comportiamo, pensiamo e sentiamo. Inoltre, le esperienze, le abitudini e l’ambiente modellano e influenzano anche la personalità di un individuo. A causa di tutti questi fattori, la nostra personalità diventa un elemento essenziale che ci rende diversi dalle persone che ci circondano. Un disturbo di personalità è una condizione mentale che porta a pensare, sentire e comportarsi in modo diverso dagli altri. Una delle forme comuni di disturbo di personalità è il disturbo borderline di personalità (BPD). Alcune delle caratteristiche principali del BPD sono problemi di immagine di sé, relazioni instabili e difficoltà nella gestione delle emozioni.Â

Cos’è il disturbo borderline di personalità?

BPD ha un impatto sul modo in cui ti senti per gli altri o per te stesso, poiché può causare problemi e influire sul funzionamento della tua vita. In BPD, potresti dover affrontare una grave paura dell’abbandono, dell’instabilità, dell’impulsività e della difficoltà a gestire la solitudine. La BPD di solito inizia nella prima fase dell’età adulta; tuttavia, può gradualmente migliorare con l’età. Alcuni dei sintomi comuni di BPD sono i seguenti:

  1. Intensa paura dell’abbandono
  2. Il modello di relazioni instabili e intense
  3. Cambiamenti nell’identità di sé e nell’immagine di sé
  4. Paranoie legate allo stress
  5. Perdita del contatto con la realtà
  6. Minacce suicide
  7. Ampi sbalzi d’umore
  8. Rabbia intensa
  9. Sensazione di vuoto
  10. Comportamento impulsivo

Che aspetto ha un ciclo di relazione BPD?

Un ciclo di relazione BPD è una serie continua e ripetuta di alti e bassi in una relazione con una persona che soffre di BPD. Inizialmente, tutto sembra buono, sicuro ed edificante, e la persona sarebbe una delle tue persone preferite. Nel secondo successivo, proveresti rabbia, emozioni negative crescenti e caos. Questo tipo di ciclo può rivelarsi uno shock per una persona se hai una relazione con una persona con diagnosi di BPD. I cicli di BPD nelle relazioni spesso portano a relazioni disfunzionali; tuttavia, le persone che soffrono di disturbo borderline sono pienamente capaci di essere compassionevoli e nutrire. Le persone che soffrono di BPD spesso provano forti sentimenti per le persone che amano o con cui hanno una relazione.Â

Come superare un ciclo di relazione BPD?

Le relazioni con BPD sono difficili da affrontare, specialmente se si tratta di un amico, un partner o un familiare in questione. Ci sono molti modi per migliorare e superare la tua relazione . Alcuni dei meccanismi per superare il disturbo borderline che sta vivendo con esso sono i seguenti:

  1. Cerca un sistema di supporto – Dovresti assicurarti che ci siano abbastanza persone nella tua vita per supportarti. Inoltre, se è necessario un ulteriore supporto, dovresti contattare un terapeuta o chiedere consiglio a un professionista per aiutarti a superare un ciclo di relazione BPD.
  2. Usa la musica come strumento – La buona musica ha un ritmo opposto ai tuoi sentimenti tumultuosi e può aiutarti a superare le tue emozioni. Ad esempio, se ti senti triste, prova a riprodurre musica veloce e allegra per cambiare il tuo umore e, se ti senti irrequieto, ascolta musica lenta. Pertanto, la musica funge da strumento per superare BPD.Â
  3. Partecipa a un’attività che reindirizza la tua mente – Partecipare a un’attività può aiutarti a distrarti dalle emozioni negative. Un’attività può essere semplicemente una passeggiata, una chiacchierata o fare qualcosa che implica una maggiore coordinazione.
  4. Calmati con la meditazione della gratitudine – Gli esercizi di respirazione profonda o le pratiche di meditazione possono rallentare il sistema nervoso e rilassare il tuo corpo.Â

Come superare il ciclo relazionale di BPD?

Alcuni dei meccanismi da superare se la persona amata soffre di BPD sono i seguenti:

  1. Stabilisci dei limiti – Quando entrambi siete a vostro agio e siete allo stesso livello emotivo, avvicinatevi all’idea di stabilire dei limiti per il vostro partner con grazia. Inoltre, prova ad ascoltare i sentimenti del tuo partner durante questo periodo, poiché andare troppo veloce può innescare il suo BPD.Â
  2. Spiega la prospettiva – È sempre importante mantenere la calma e dare un contesto al tuo partner. Spiegare “perché” nella relazione lo manterrebbe in salute.Â
  3. Segui i tuoi confini – Se il tuo partner a cui è stata diagnosticata la BPD cerca di testare i limiti dei tuoi confini e tu permetti che vengano superati, allora non stai aiutando la tua relazione in una situazione del genere. Questo atto indicherebbe che va bene oltrepassare i confini.Â
  4. Assicurati che i confini che hai fissato siano rispettati – Se il tuo partner BPD non segue i limiti da te stabiliti e inizi a essere testimone di comportamenti abusivi da parte del partner BPD, ci dovrebbero essere conseguenze per tale atto. Una persona che soffre di BPD non ha un permesso per abusare o mancare di rispetto agli altri.Â

L’importanza dell’amore per se stessi e della cura di sé!

Se vuoi amare gli altri, devi prima iniziare da te stesso. Pertanto, l’amore per se stessi e la cura di sé sono aspetti essenziali della vita. Questi aspetti supportano la tua vita e ti permettono di prendere in carico la tua stessa vita. L’amore per se stessi o la cura di sé non è altro che prendersi cura della propria salute mentale, emotiva e fisica. Ti aiuta anche a tenerti lontano dalla negatività, a essere calmo e a concentrarti sul tuo lavoro. La cura di sé aiuta a rilassare le cellule cerebrali, ridurre lo stress e dormire bene. Inoltre, la cura di sé e l’amore per se stessi aiutano le persone a scegliere scelte sane ea sviluppare uno stile di vita sano

L’importanza della terapia BPD e dei gruppi di supporto

È fondamentale trovare una terapia per BPD o gruppi di supporto se si soffre di BPD. La terapia comportamentale dialettica (DBT) è una delle terapie popolari per BPD che aiutano a identificare problemi emotivi specifici e visualizzare il problema da una prospettiva diversa. Inoltre, la terapia può aiutare il paziente quando i sintomi si infiammano. La psicoterapia può aiutare a trattare la BPD, ma sono necessari anche i farmaci. Alcuni dei tipi di trattamenti di psicoterapia per BPD sono i seguenti:

  1. Terapia dialettica comportamentale (DBT)
  2. Terapia focalizzata sullo schema
  3. Terapia basata sulla mentalizzazione (MBT)
  4. Formazione sui sistemi per la prevedibilità emotiva e la risoluzione dei problemi (STEPPS)
  5. Psicoterapia focalizzata sul transfert (TFP)

Puoi cercare supporto in vari modi come:

  1. Supporto da parte della famiglia
  2. Supporto da amici
  3. Supporto da professionisti
  4. Gruppi di supporto
  5. Gruppi sociali

Se soffri di BPD e ti senti giù di morale, demotivato, stressato o irritato, ricorda di amarti e di prenderti cura di te stesso. Puoi metterti in contatto con professionisti della salute mentale certificati presso United We Care e avere accesso a una gamma di servizi di consulenza e terapia. »

Overcoming fear of failure through Art Therapy​

Ever felt scared of giving a presentation because you feared you might not be able to impress the audience?