Disturbo da gioco su Internet: livello successivo di dipendenza da videogiochi

Dicembre 5, 2022

5 min read

Il tuo bambino adolescente o adolescente dimentica le faccende domestiche o rifiuta di impegnarsi in interazioni sociali a causa della dipendenza dai videogiochi? In tal caso, è possibile che tuo figlio soffra di Disturbo del gioco su Internet . Anche se questo suona superficiale, l’OMS l’ha etichettato come una vera condizione di salute mentale. Quel che è peggio è che questo disturbo può colpire persone di qualsiasi età.

Il disturbo del gioco è una cosa reale? Come può qualcuno avere un disturbo a causa dei videogiochi? Ti suona come una bufala?

Come i videogiochi creano dipendenza

Immagina questo, Noah è un ragazzo di 15 anni con una personalità atletica. Ama giocare a tennis e vuole fare amicizia con altri tennisti, ma scopre presto che sono tutti ossessionati dai giochi online. Un giorno, seduto nella sua stanza, scarica il gioco e invia una richiesta ai suoi amici. Tutti lo accolgono con entusiasmo e iniziano a suonare, a volte per ore e ore. Si rende conto che gli piace molto giocare ed è anche bravo. Lentamente, Noah perde la cognizione del tempo e gioca ai videogiochi 13 ore al giorno. Comincia a perdere le sue sessioni di pratica a scuola. Anche mangiare cibo diventa una seccatura perché richiede troppo tempo.

Quando i suoi genitori cercano di impedirgli di giocare ai videogiochi, diventa aggressivo e vendicativo. Rimane confinato in una stanza. A poco a poco, Noah è diventato sottopeso, sviluppa sintomi di insonnia e occasionalmente sente nausea. Tuttavia, questo non impedisce di giocare. Pensa a questo: questo comportamento suona come qualcuno con una dipendenza da sostanze? Se pensi che la risposta sia sì, allora hai assolutamente ragione. Questo perché la dipendenza dai giochi su Internet è ora classificata come una dipendenza secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Che cos’è il disturbo da gioco su Internet?

Il disturbo da gioco su Internet è un tipo di disturbo del comportamento che mostra sintomi come,

  • Grande attenzione al gioco
  • Non essere in grado di smettere di giocare o tentativi falliti di uscire
  • Ingannare i membri della famiglia o altri per il gioco
  • Rischio di perdere un lavoro o una relazione a causa del gioco
  • Usare il gioco per alleviare emozioni come impotenza o senso di colpa.

Il disturbo da gioco su Internet (IGD) è incluso nella sezione III del Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali quinta edizione (DSM-5), ed è il gioco eccessivo che causa la perdita del senso del tempo, l’eccitazione di emozioni negative come rabbia e ansia quando il gioco non è accessibile e l’uso continuo di Internet anche dopo le ripercussioni negative come cattiva salute, isolamento sociale o stanchezza.

Sintomi del disturbo da gioco su Internet

Una persona con disturbo del gioco potrebbe avere i seguenti segni e sintomi:

  • Problemi legati al sonno come l’insonnia
  • Diminuito il supporto social offline
  • Diminuzione della qualità della vita
  • Disturbi del rendimento scolastico e della vita sociale

Scienza della dipendenza da videogiochi

Quando i videogiochi diventano una dipendenza, il gioco cambia l’attivazione dei neuroni che provano piacere e, a sua volta, il cervello attiva il centro di ricompensa durante i giochi. Il modello di gioco altera le sostanze chimiche presenti nel cervello (chiamate neurotrasmettitore) in modo tale che il solo atto del gioco attivi neurotrasmettitori piacevoli e altre attività che attivavano il centro di ricompensa non si traducano in piacere.

Perché i bambini diventano dipendenti dai giochi

disturbo del gioco su Internet

L’adolescenza è l’era delle nuove esperienze e dell’esplorazione. Gli adolescenti tendono a comportarsi in vari modi per ottenere l’accettazione nella società e far parte di gruppi di pari. Possono sviluppare comportamenti di dipendenza per alleviare lo stress e aumentare la loro autostima. I giochi online (come PubG o Call of Duty) che includono la comunicazione in gruppi di pari possono diventare un simbolo di unità e dare un senso di appartenenza agli adolescenti. Tuttavia, il gioco può diventare motivo di preoccupazione per i genitori. Se sei un genitore, quello che devi fare è non chiuderli senza avvisarli sulle ripercussioni dei giochi su Internet. Educa i tuoi figli su quanto usare i loro tablet e, soprattutto, spiega perché è importante controllare la quantità di tempo trascorso giocando ai videogiochi.

Come prevenire la dipendenza da gioco online

Ecco alcune tecniche di prevenzione dei disturbi del gioco:

1. Leggi i segnali di pericolo

Ogni gioco ha dei segnali di avvertimento scritti nella descrizione sulla confezione o sulla copertina. Leggi i potenziali pericoli, ostacoli o condizioni che richiedono un’attenzione speciale ai fini del gioco.

2. Autoregolamentazione delle abitudini di gioco

Se c’è una chiamata dal tuo capo o insegnante e sei nel mezzo di un’intensa battaglia mentre giochi a un gioco online, te ne andrai nel bel mezzo del gioco? Se la tua risposta è sì, sei a posto e probabilmente non sei dipendente dai giochi. Se la tua risposta è no, allora questo è motivo di preoccupazione. Scopri quanto puoi gestire il periodo di gioco senza lasciare che influisca su altri aspetti della tua vita, che si tratti della vita sociale o della vita personale. Non è male giocare, ma la moderazione è fondamentale.

3. Ricerca sulla dipendenza da giochi su Internet

Se ritieni che ci siano alcune caratteristiche sovrapposte del disturbo del gioco su Internet con il tuo modello di vita, allora dovresti fare ogni sforzo per sapere tutto sulla dipendenza dai videogiochi. Usa motori di ricerca come Google, fai ricerche approfondite sui disturbi del gioco e scoprirai che non sei il solo ad affrontare la dipendenza da gioco.

Come trattare il disturbo da gioco su Internet

Gestire un tossicodipendente con attenzione potrebbe aiutarti a portarlo su un percorso più sano. Tuttavia, se ritieni che la tua dipendenza sia al culmine e ostacoli la vita quotidiana, parlare con un terapista comportamentale è probabilmente l’opzione migliore. La dipendenza di qualsiasi tipo non dovrebbe essere presa alla leggera e un piccolo aiuto può fare molto per guidare la vita dei tuoi cari nella giusta direzione.

Overcoming fear of failure through Art Therapy​

Ever felt scared of giving a presentation because you feared you might not be able to impress the audience?

 

Make your child listen to you.

Online Group Session
Limited Seats Available!