Una guida passo passo alla perfetta meditazione del sonno

Dicembre 9, 2022

6 min read

introduzione

Se hai difficoltà ad addormentarti di notte, non sei solo. Molte persone in tutto il mondo hanno regolarmente sintomi di insonnia. Se sperimenti cicli di sonno irrequieti o sei spesso sveglio di notte, la meditazione sul sonno può aiutarti a rilassare i pensieri e calmare la mente in preparazione al sonno.

L’importanza del sonno

Mai sottovalutare il potere di una buona notte di sonno. Ottenere un sonno adeguato e di ottima qualità è essenziale tanto quanto mangiare ed esercitarsi. Il sonno è vitale per il tuo benessere fisico generale. Il sonno ti consente di riposare e ringiovanire in preparazione per il giorno successivo. Dormire adeguatamente aiuta a migliorare la produttività e la concentrazione e riduce il rischio di aumento di peso e malattie cardiache. Aumenta anche il controllo delle calorie, migliora le prestazioni atletiche e aumenta l’intelligenza sociale ed emotiva. Il sonno aiuta anche a rafforzare il sistema immunitario e a ridurre gli ormoni dello stress. La privazione del sonno accompagna spesso esiti negativi per la salute nei bambini e negli adulti. La mancanza di sonno influisce sulla salute cardiovascolare, compresa la pressione sanguigna e l’attività fisica. Nei bambini, un sonno inadeguato può influire sul loro comportamento generale e sul rendimento scolastico. Anche per una malattia dello stile di vita prevalente, l’obesità, la privazione del sonno è un fattore di rischio significativo. Quando sei privo di sonno, potresti sentirti frustrato perché il sonno aiuta a regolare l’umore e le emozioni.

Cos’è la meditazione del sonno?

La meditazione ti insegna ad essere più consapevole del momento presente e meno concentrato sui tuoi pensieri. L’inclinazione della mente ad essere assorbita dai pensieri è potenzialmente massima di notte quando lottiamo per fermarci e rimanere fermi. La meditazione per dormire è un’esperienza guidata e specializzata che agisce come un sonno naturale che ci aiuta a riposare la mente mentre rilassi il corpo. La meditazione del sonno è una fase di transizione tra la veglia e il sonno in cui si induce un “”sonno yogico””, ovvero una condizione in cui il corpo è completamente rilassato, ma la mente è vigile. Yoga Nidra (che significa “sonno”” in sanscrito) è una tecnica rilassante o “consapevolezza” per la mente, il corpo e lo spirito.

Il tuo corpo non può meditare da solo, quindi ecco come fare la meditazione del sonno

Il pensiero è un comportamento compulsivo del cervello che non possiamo fermare senza fare uno sforzo. La meditazione aiuta a portare il tuo corpo in uno stato di “consapevolezza” e ti consente di calmare la mente. È una pratica semplice che puoi eseguire in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo. Non sono richiesti strumenti o attrezzature specifiche. Tutto ciò di cui hai bisogno sono pochi minuti.

  1. Rimuovi qualsiasi fonte di distrazione dalla tua stanza, incluso il tuo telefono. Trova un posto tranquillo.Â
  2. Sedersi o sdraiarsi, a seconda di quale sia più comodo. Se è ora di andare a dormire, potresti preferire sdraiarti.
  3. Se osservi un pensiero o un sentimento, esaminalo semplicemente e lascialo andare senza reagire.Â
  4. Smetti di dare loro un significato; smettila di tentare di allontanarli.
  5. Consenti loro di esistere nella testa senza prestare loro attenzione.
  6. Concentrati sul respiro. Inspira ed espira per dieci conteggi. Ripetere cinque volte di più.
  7. Inspira profondamente e senti crescere la tensione nei tuoi muscoli; dopo una breve pausa, espira. Ripetere l’operazione altre cinque volte.
  8. Prendi nota del tuo respiro e del tuo fisico. Se una regione del tuo corpo si sente tesa, rilassala intenzionalmente.
  9. Quando sorge un pensiero, ripristina con calma la tua attenzione sulla respirazione.

Come praticare la meditazione del sonno con facilità

  1. Sdraiati comodamente sul letto. Fai alcuni respiri profondi mentre sei sdraiato sulla schiena.
  2. Chiudi gli occhi e metti le mani sul petto.Â
  3. La tua immaginazione dovrebbe esaminare tutte le aree del corpo, rilassandole gradualmente e rendendoti consapevole delle parti del tuo corpo.
  4. Ora, concentrati semplicemente sul tuo respiro. Inspira ed espira profondamente. Presta attenzione al tuo respiro.
  5. Respira profondamente e solo attraverso il naso. Dovresti sentirti leggero e a tuo agio.
  6. Devi ricordare emozioni piacevoli e momenti felici. Allevia le tensioni residue che potresti provare.
  7. Se sorge un pensiero, lascialo andare e concentrati sul respiro. Considera semplicemente quanto è rilassato il tuo corpo, la tranquillità nella tua stanza, la pace nell’oscurità.Â
  8. Se necessario, passa a una posizione comoda e soffermati più a fondo su quanto si sente rilassato il tuo corpo.Â
  9. Il sonno si verifica quando rimani nel momento attuale e in nessun altro luogo. Non preoccuparti per quanto tempo ti concentri sul respiro. Lascia che il respiro ti influenzi e ti porti in questa meditazione riposante.

Sii tollerante con te stesso mentre pratichi la meditazione per dormire. Inizia meditando da 3 a 5 minuti prima di andare a letto. Aumenta gradualmente la durata da 15 a 20 minuti di straordinario. Ci vorrà del tempo per imparare a calmare la mente.

L’importanza della coerenza nella meditazione del sonno

Ciò che conta di più è che mediti regolarmente. Una routine di meditazione richiede tempo per abituarsi alla tua mente. Avrai maggiori probabilità di trarre beneficio dalla meditazione se trovi il tempo per essa. Più pratichi la meditazione del sonno, più è probabile che svilupperai una mente calma e rilassata che ti permetterà di dormire bene. Ogni giorno, cerca di addormentarti e svegliarti contemporaneamente. Può aiutare nello sviluppo e nel mantenimento dei modelli di sonno. La costanza prepara il corpo a sapere quando rimanere sveglio e quando dormire. Una pratica di meditazione regolare può migliorare la qualità del tuo tempo di sonno.

Per concludere

Lo stress e una mente iperattiva possono spesso ostacolare un sonno di qualità eccellente. Gli studi hanno scoperto che la meditazione aiuta a rilassare la mente e incoraggiare un sonno profondo. Alcuni dei fattori che aiutano con la meditazione includono mantenere una routine del sonno costante, spegnere i dispositivi, mantenere la camera da letto calda, silenziosa e silenziosa ed evitare caffè e pasti abbondanti prima di andare a letto. Potrebbero esserci battute d’arresto lungo la strada, ma fa parte del processo di meditazione. Continua a esercitarti. Stai già facendo un lavoro eccezionale semplicemente presentandoti! Puoi darci un’occhiata qui per saperne di più su di noi e sui nostri servizi di salute mentale. “

X

Make your child listen to you.

Online Group Session
Limited Seats Available!