Quando cercare una consulenza per bambini per bambini e adolescenti

Gennaio 30, 2023

11 min read

Avatar photo
Author : United We Care
Quando cercare una consulenza per bambini per bambini e adolescenti

Il Child Counseling è un processo sistematico in cui si accede alla salute psicologica di un bambino attraverso i suoi interventi sistematici comportamentali, intellettuali, sociali e di altro tipo. Dopo l’accesso, vengono ideate strategie di intervento che aiutano nella crescita personale e professionale del bambino.

Quando cercare la terapia infantile?

 

A causa della prevalenza della consapevolezza della salute mentale negli ultimi tempi, negli ultimi tempi è stata osservata un’ampia varietà di problemi di salute mentale nei bambini e negli adolescenti. Con l’epidemia di coronavirus, questi problemi di salute mentale sono diventati più diffusi e evidenti che mai.

Statistiche sulla salute mentale dei bambini 2021

 

Secondo i dati condivisi dalla Mental Health Foundation , 1 bambino su 10 soffre di un problema di salute mentale. Nel mondo moderno di oggi, le persone sono sempre più preoccupate per il benessere fisico e, quindi, la salute mentale viene completamente ignorata. Quasi il 70% di questi problemi di salute mentale non riceve aiuto o supporto professionale. ( fonte )

Chi sono i consulenti per l’infanzia?

 

I consulenti per l’infanzia sono professionisti specializzati nel trattamento dei disturbi comportamentali, emotivi e di salute mentale di un bambino o di un adolescente . I consulenti possono sedere in una clinica privata o in un ospedale, fornendo servizi di salute mentale e benessere a bambini/adolescenti. I consulenti per l’infanzia forniscono una terapia per la salute mentale ai bambini al fine di trattare eventuali problemi mentali sottostanti che potrebbero disturbare il bambino.

Sia i bambini che gli adulti possono sperimentare traumi, dolore o qualsiasi altro dolore. Ma il modo in cui entrambi gestiscono una situazione difficile è di natura molto diversa. Un bambino potrebbe confondersi e non capire come comportarsi o reagire alla situazione, mentre un adulto potrebbe avere una mentalità migliore per gestire lo stress in un modo molto migliore. È qui che entrano in gioco i consulenti per l’infanzia.

Come funzionano i consulenti per l’infanzia

 

I consulenti per l’infanzia sono formati per entrare nella mente del bambino per capire cosa lo turba. Il più delle volte, il bambino o la persona a lui più vicina potrebbe non essere in grado di capire che sta affrontando qualche tipo di problema. È compito di un consulente per l’infanzia intervenire e semplificare questa situazione e comprendere le questioni di fondo. I consulenti per l’infanzia sono specialisti della salute mentale formati per offrire intuizioni mentali ed emotive che potrebbero contribuire positivamente allo sviluppo personale e accademico del bambino.

Cosa fa un consulente per l’infanzia?

I consulenti infantili sono anche indicati come terapisti infantili o psicologi infantili. Il compito principale del consulente per l’infanzia è fornire un ambiente sano e sicuro per il bambino in modo che possa aprirsi e condividere ciò che lo preoccupa.

I consulenti per l’infanzia intervengono quando i genitori non sono in grado di far fronte a una particolare situazione mentale, emotiva o comportamentale. Quando il bambino è molto piccolo, il consulente per l’infanzia prima interagisce e discute il problema e il processo di consulenza con il tutore e i genitori. Tuttavia, se il bambino ha raggiunto una certa età, il consulente può parlare direttamente con il bambino in questi casi.

Un consulente per l’infanzia può utilizzare una varietà di strumenti e mezzi come giochi di ruolo, grafici, diagrammi, sessioni di narrazione, sessioni video e altri per trattare problemi e problemi di salute mentale . Attraverso questo, il consulente cerca di valutare la ragione e il livello di angoscia tra i bambini.

Il più delle volte, si osserva che la persona vicina al bambino è spesso inconsapevole che qualcosa sta disturbando il bambino o l’adolescente. Spesso mancano segni e sintomi di problemi di salute mentale. Ed è allora che inizia davvero il lavoro di consulente per l’infanzia. Un consulente per l’infanzia cerca di entrare nella mente del bambino e scoprire il motivo della sua angoscia. Inoltre, fanno del loro meglio per filtrare i pensieri negativi e portare pensieri positivi nella loro mente per uno stile di vita più felice e produttivo.

Differenza tra consulenza infantile e terapia infantile

 

Terapia infantile e consulenza infantile appartengono tutti alla stessa scuola di pensiero. Entrambi sono professionisti sanitari specializzati nel campo della salute mentale. Ed entrambi sono ugualmente mirati a migliorare lo stato mentale del bambino in modo che il bambino ne tragga beneficio a lungo termine.

La terapia infantile è a lungo termine rispetto alla consulenza infantile. La consulenza infantile si concentra su questioni specifiche, affrontando i problemi e aiutando a trovare la soluzione migliore. La terapia infantile fa parte della consulenza infantile.

Consulenza per bambini

I consulenti infantili sono professionisti della salute mentale che hanno ottenuto un master in psicologia, consulenza o qualsiasi campo correlato. Nel caso in cui qualcuno intenda diventare un consulente professionale autorizzato , dopo la laurea, deve avere altri due anni di esperienza nella salute mentale.

Terapia infantile

Child Therapy è un termine molto più ampio che include preoccupazioni sulla salute mentale di un bambino. Un genitore può portare suo figlio da un terapeuta anche quando non sta mangiando correttamente o non si sente bene. Il lavoro del terapeuta infantile include comprendere il problema, risolverlo e talvolta anche prescrivere alcuni trattamenti che vanno oltre il suo portfolio di professionista medico. Un terapeuta infantile può ottenere una laurea in psicologia infantile o lavoro sociale con una specializzazione in salute mentale infantile . Dopo aver completato la laurea entro due anni di pratica, può diventare un terapista infantile.

Segni che i tuoi bambini hanno bisogno di terapia

Il più delle volte, i genitori non sono in grado di leggere i segnali che indicano che il loro bambino o adolescente ha bisogno di aiuto. Ma se osservi da vicino il comportamento di tuo figlio o la sua routine quotidiana, noterai sicuramente alcuni segnali per accertarti che non si comportano come al solito. Qualunque sia la ragione o la situazione, è molto importante cercare l’aiuto professionale di un terapeuta infantile se si nota qualcosa di strano. Anche un leggero ritardo potrebbe portare a conseguenze negative se i sintomi persistono.

Ecco i segni che suggeriscono che tuo figlio o adolescente ha bisogno di una terapia:

Fiducia

La sensazione di essere meno sicuri. Fai attenzione se tuo figlio sta evitando la folla o potrebbe voler rimanere nella sua stanza per evitare interazioni sociali.

Rendimento scolastico

Controlla se il loro rendimento scolastico è in costante calo. Assicurati di incontrare gli insegnanti a intervalli regolari per scoprire eventuali comportamenti insoliti.

Abitudini del sonno

Assicurati che dormano bene. Controlla i cambiamenti nei cicli del sonno o se affrontano problemi di sonnambulismo o brutti sogni.

Interazioni

Tieni d’occhio le loro interazioni e il comportamento con altri membri della famiglia, amici, persone nella loro cerchia ristretta e persino conoscenti generali.

Attività ricreative

Controlla regolarmente cosa stanno facendo nel tempo libero quando sono soli. Ad esempio, se mormorano costantemente qualcosa a se stessi o scrivono voci di diario fuori norma. Inoltre, assicurati che non siano coinvolti in alcun tipo di attività o comportamento autodistruttivo. Tieni sotto controllo i loro pensieri e se sono di natura negativa.

Tipi di consulenza infantile

 

Una delle domande più comuni che un genitore si pone regolarmente è il tipo di terapia infantile più adatta per il proprio bambino o adolescente. Esistono diversi tipi di terapia infantile a seconda dei sintomi comportamentali o dei problemi di salute mentale sottostanti. Poiché ogni bambino è unico, anche i suoi bisogni sono unici e, di conseguenza, esistono diversi tipi di terapie per soddisfare tali esigenze.

Un terapeuta visita il bambino o un genitore per scoprire la migliore terapia per il bambino o l’adolescente, oppure i genitori vanno a fare una visita in studio con un consulente per l’infanzia o terapeuta. La maggior parte dei terapeuti usa una combinazione di uno o due tipi di terapie infantili, insieme a farmaci se necessario.

Qui, abbiamo classificato in generale alcuni dei principali tipi di tecniche di consulenza infantile :

Terapia cognitivo comportamentale

Questa è una delle terapie più comuni utilizzate dalla maggior parte dei consulenti come prima fase del trattamento. La CBT per bambini affronta problemi di depressione o ansia tra i bambini. Con questa terapia, i bambini iniziano ad avere una visione positiva della vita e, quindi, i genitori noteranno gradualmente un enorme cambiamento nel loro atteggiamento.

Terapia del comportamento dialettale

DBT insegna ai bambini ad avere il controllo sulle proprie emozioni. Il mondo di un bambino è piuttosto complesso ei suoi sentimenti ed emozioni sono di natura varia. Con questa terapia, saranno molto più contenti e sperimenteranno meno sbalzi d’umore.

Terapia Familiare

Questa è una terapia di gruppo in cui l’intera famiglia viene sottoposta a sessioni di terapia familiare . Quando vengono affrontate le esigenze dell’intera famiglia, anche il bambino ne beneficia allo stesso tempo. Dopotutto, una famiglia felice si traduce in un bambino felice.

Terapia del gioco centrata sul bambino

In questo tipo di terapia infantile , nella metodologia di trattamento sono coinvolti vari strumenti e oggetti di gioco. Il bambino può giocare liberamente e il terapeuta cerca di capire i suoi problemi o le sue emozioni nel comportamento di gioco. Questa terapia prevede anche sessioni di conversazione e gioco.

Farmacoterapia

La farmacoterapia è una forma di terapia infantile in cui è coinvolto l’uso della medicina. Qui, al bambino vengono prescritti diversi farmaci in base alle sue esigenze. Il bambino di solito affronta sintomi di astinenza o desiderio di droga in questo tipo di terapia.

Terapia di interazione genitore-figlio

La terapia genitore-figlio offre interazioni in tempo reale tra entrambi i genitori e il bambino. Al genitore e al bambino viene chiesto di parlare, discutere e sistemare le varie questioni che riguardano il rapporto familiare. In questa terapia, si presume che non ci sia modo migliore per risolvere un problema che comunicare apertamente sui problemi.

Quando cercare consulenza infantile

C’è stata un’enorme attenzione negli ultimi tempi sulla salute mentale e sullo sviluppo del bambino . È inquietante per un genitore vedere un numero così elevato di suicidi di bambini quando si tratta della salute mentale di bambini o adolescenti. Il numero di bambini che lottano con la depressione è in aumento e spesso i genitori non sanno come affrontare i problemi dei loro figli.

Gli esperti ritengono che i terapeuti ei consulenti siano un raggio di speranza positivo nella direzione di un miglioramento della salute mentale dei bambini . Un intervento tempestivo e la comprensione dei primi segni è uno dei passi più importanti che un genitore o un tutore può intraprendere. Ci sono alcune regole di base che dovresti conoscere prima di iniziare a capire il comportamento di tuo figlio. In primo luogo, tieni presente che tutti i bambini fanno i capricci. I bambini e gli adolescenti sono molto iperattivi ed energici, specialmente durante i loro anni di sviluppo. Pertanto, è molto importante capire che i loro sfoghi e sbalzi d’umore sono molto comuni in questi anni. Tuttavia, se tale comportamento sembra strano o peculiare nel tuo bambino o adolescente, dovresti cercare l’aiuto di un consulente per l’infanzia professionista .

L’infanzia è spesso associata al confronto tra pari. Nel caso in cui osservi un comportamento preoccupante in tuo figlio e non sei sicuro di cosa farne, l’idea migliore è osservare i suoi coetanei. Inoltre, come genitore è altamente consigliato comunicare e porre domande. Prendi l’abitudine di chiedere come si sentono i tuoi figli e ascolta quello che hanno da dire con una mente aperta. Presta molta attenzione al loro tono e anche a come si comportano con gli altri. Questo ti aiuterà a capire se qualcosa è fuori dall’ordinario e se tuo figlio o adolescente dovrebbe consultare un consulente o un terapeuta.

Trovare consulenti infantili e terapeuti online

 

La tecnologia ha avuto un impatto sulle nostre vite in molti modi e ha una risposta per quasi tutto. Pertanto, quando si tratta della salute mentale di tuo figlio, la tecnologia offre la soluzione migliore: la terapia infantile online. Con una semplice ricerca su Google, puoi facilmente trovare il miglior terapista infantile per tuo figlio o adolescente. Tuo figlio è prezioso e devi fidarti degli esperti per fare la cosa giusta. Pertanto, quando scegli un consulente per l’infanzia, assicurati di scegliere il migliore sul mercato. United We Care è un nome di spicco nel campo della salute mentale. Siamo pionieri quando si tratta di consulenza e terapia infantile. Con una vasta rete dipsicologi , assistenti sociali , operatori sanitari e terapisti infantili, i nostri esperti sono specialisti nella comprensione e nella diagnosi dello stato mentale di un bambino e nel miglioramento della sua salute mentale e del suo benessere. Scarica oggi la nostra app all-in-one per la salute mentale: fai clic qui per scaricarla!

Unlock Exclusive Benefits with Subscription

  • Check icon
    Premium Resources
  • Check icon
    Thriving Community
  • Check icon
    Unlimited Access
  • Check icon
    Personalised Support
Avatar photo

Author : United We Care

Torna in alto

United We Care Business Support

Thank you for your interest in connecting with United We Care, your partner in promoting mental health and well-being in the workplace.

“Corporations has seen a 20% increase in employee well-being and productivity since partnering with United We Care”

Your privacy is our priority