Come gli psicologi testano il disturbo borderline di personalità

Gennaio 30, 2023

9 min read

Avatar photo
Author : United We Care
Come gli psicologi testano il disturbo borderline di personalità

Il disturbo borderline di personalità, proprio come qualsiasi altra malattia mentale, mostra sintomi diversi in ogni persona. L’identificazione del disturbo borderline di personalità implica in genere un approccio diagnostico in più fasi. Se qualcuno sta sperimentando i sintomi del disturbo borderline di personalità, può fare un rapido test online per identificare la vera causa del disturbo di personalità.

Come testare il disturbo borderline di personalità

Modelli unici di funzionamento e pensiero sono alcuni dei sintomi della BPD. Alcuni individui sviluppano questo disturbo nell’adolescenza o nell’età adulta, ma non è mai troppo tardi per ricevere un trattamento adeguato.

Sintomi come sentirsi vuoti o vuoti spesso caratterizzano il Disturbo Borderline di Personalità . Alcuni pazienti si sentono arrabbiati o irritabili nelle relazioni e alcuni hanno una sensazione di sfiducia a causa del disturbo borderline. I test per il disturbo borderline di personalità aiutano a identificare i sintomi comuni del disturbo borderline di personalità. Secondo gli esperti, alcuni cambiamenti comportamentali indicano anche BPD.

I test per il disturbo borderline di personalità aiutano a identificare i sintomi correlati a questa condizione. Tuttavia, bisogna essere consapevoli che la personalità borderline può essere trattata in qualsiasi momento dopo la sua diagnosi. Se trovi familiari i sintomi, devi trovare un terapista psicologico oggi per testare e diagnosticare il Disturbo Borderline di Personalità.

Cos’è il Disturbo Borderline di Personalità?

Il disturbo borderline di personalità è un tipo di disturbo di personalità che influisce negativamente sul pensiero e sulle capacità cognitive di un individuo. Ha anche un impatto sul funzionamento regolare e può causare una serie di problemi nella vita di tutti i giorni. Problemi come difficoltà nella gestione delle emozioni, cambiamenti comportamentali, problemi di immagine di sé e relazioni instabili sono comuni nei pazienti con BPD.

Gli individui con disturbo borderline di personalità hanno quasi sempre paura dell’abbandono e dell’instabilità. Alcune persone hanno anche difficoltà a stare da sole. Anche l’impulsività, la rabbia inappropriata e i frequenti sbalzi d’umore sono sintomi di BPD. Questa condizione mentale influisce notevolmente anche sulla stabilità delle relazioni.

Il disturbo di personalità non deve mai essere liquidato come parte della vita quotidiana, poiché ostacola in modo significativo la stabilità emotiva e mentale. Dopo aver ricevuto un trattamento e una terapia adeguati, i pazienti possono imparare rapidamente a vivere una vita normale.

Sintomi del disturbo borderline di personalità

Il disturbo borderline di personalità colpisce principalmente il modo in cui una persona si sente riguardo a se stessa e interagisce con gli altri in una relazione. Alcuni sintomi e segni comuni di BPD includono:

  • Intensa paura dell’instabilità o dell’abbandono che a volte va a misure estreme per tenersi lontano dalla separazione reale o immaginaria.
  • Si osserva un modello di relazione instabile, che porta a idolatrare qualcuno in un momento e poi a credere che la stessa persona sia crudele.
  • Cambiamenti frequenti nell’immagine di sé o nell’identità di sé, con conseguente cambiamento di obiettivi e valori. Le persone con BPD tendono a credere di essere cattive o di non esistere.
  • I pazienti sperimentano periodi di paranoia o perdita di contatto che durano da pochi minuti a poche ore.
  • Il comportamento impulsivo o rischioso è un altro sintomo del disturbo borderline di personalità. Le persone si impegnano in guida spericolata, gioco d’azzardo, abbuffate, spese folli, abuso di droghe, ecc.
  • Anche le minacce suicide o l’autolesionismo sono comuni a causa del rifiuto o della separazione.
  • Anche i rapidi sbalzi d’umore che durano da pochi giorni a poche ore sono un sintomo comune di BPD . Include intensa felicità, vergogna, ansia o irritabilità.
  • Rabbia estrema, perdere la pazienza o essere coinvolti in un conflitto fisico sono comuni nel disturbo borderline di personalità.

Tratti caratteriali delle persone con disturbo borderline di personalità

Le manifestazioni del disturbo borderline di personalità variano da persona a persona. Tuttavia, per la diagnosi, i professionisti della salute mentale preferiscono raggruppare i sintomi in diverse categorie. Quando a un paziente viene diagnosticata la BPD, deve mostrare alcuni segni specifici relativi alle categorie menzionate di seguito. Inoltre, i sintomi devono essere di lunga data e influenzare altri aspetti della vita.

Instabilità nelle relazioni

Essere in una relazione con pazienti con disturbo borderline di personalità può creare confusione per qualcuno che non comprende la natura dei disturbi di personalità. Le persone con BPD tendono a farsi coinvolgere nelle relazioni abbastanza facilmente. La persona si innamora rapidamente e crede che ogni nuova persona sia quella con cui trascorrerebbe tutta la vita. Le persone associate a questo tipo di mentalità potrebbero sperimentare un colpo di frusta emotivo a causa di rapidi sbalzi d’umore o cambiamenti nel comportamento.

Paura dell’insicurezza

Gli individui con disturbo borderline di personalità spesso soffrono per la paura di essere abbandonati o lasciati soli. Anche le attività innocue possono scatenare una sensazione di intensa paura. Spesso si traduce in sforzi per limitare i movimenti dell’altra persona. Tale comportamento ha un impatto negativo sulla relazione con una persona con disturbo borderline di personalità.

Rabbia esplosiva

Le persone che hanno BPD possono lottare per prendere il controllo della loro rabbia . I sintomi di urlare e lanciare oggetti sono comuni in tali individui. Alcune persone non mostrano sempre rabbia esteriore, ma passano molto tempo ad arrabbiarsi con se stesse.

Vuoto cronico

Le persone che soffrono di BPD spesso esprimono i loro sentimenti come ‘vuoti’. Ad un certo punto, potrebbero sentire che non c’è niente o nessuno intorno a loro. I pazienti con BPD spesso cercano di evitare questo vuoto con cibo, sesso o droghe.

Come fanno i medici a testare il disturbo borderline di personalità

Qualsiasi disturbo di personalità, incluso BPD, viene diagnosticato in base a diversi fattori. In un primo momento, il medico conduce una sessione di colloquio dettagliato con il paziente. Viene fatto attraverso una valutazione psicologica che coinvolge questionari completi, anamnesi e altri esami correlati. Inoltre, la discussione dei segni e dei sintomi dei cambiamenti comportamentali aiuta a rilevare i primi segni. In genere, agli adulti viene diagnosticata la BPD, non agli adolescenti o ai bambini.

I medici controllano il disturbo borderline di personalità ponendo al paziente le seguenti domande:

Quali sintomi stai riscontrando?

I terapeuti cercano di capire che tipo di oscillazioni emotive sperimentano i pazienti. Ad esempio, potrebbero essere sull’orlo delle lacrime o degli attacchi di panico quando sono turbati e il minuto successivo potrebbero diventare estremamente gioiosi. Tali sbalzi d’umore possono verificarsi per cose minori e, a volte, può diventare davvero difficile spiegare i cambiamenti nell’umore di un paziente.

Quali sono i trigger per i sintomi di BPD?

Una volta che il terapeuta scopre i sintomi della BPD, chiede i fattori scatenanti per i suddetti sintomi. Ad esempio, uno dei principali fattori scatenanti del BPD è la sensazione di abbandono. Se avvertono un cambiamento nella relazione con il loro vicino, potrebbero reagire immediatamente e iniziare a mostrare sintomi correlati al BPD. Può anche provocare abusi fisici o verbali di quella persona.

Ti stai impegnando in comportamenti autolesionistici o autodistruttivi?

Le persone con disturbo borderline di personalità a volte possono avere comportamenti distruttivi come un modo per far fronte al dolore emotivo o all’angoscia mentale. Il comportamento raggiunge il suo estremo quando qualcuno nella vita è estremamente depresso e gli viene diagnosticata la BPD per un lungo periodo di tempo. Il paziente potrebbe essere coinvolto in un comportamento autodistruttivo o nella tossicodipendenza. Se questo è il caso, i pazienti devono essere trattati con la massima cura e dovrebbero ricevere supporto nel momento del bisogno.

Test del disturbo borderline di personalità per gli amici

Il modo migliore per sostenere una persona dopo aver diagnosticato il disturbo borderline di personalità è parlare apertamente con loro e fornire supporto emotivo. Amici stretti e parenti possono aiutare i pazienti con conversazioni aperte. Invece di limitarli o confinarli, è meglio aiutarli a sentirsi a proprio agio e rilassati in modo che possano aiutare lo psicoterapeuta a diagnosticare correttamente i sintomi della BPD e raccomandare un piano di trattamento efficace. Le persone con disturbo borderline di personalità dovrebbero rivolgersi al medico se i sintomi stanno ostacolando la qualità della vita del paziente.

Il miglior trattamento per il disturbo borderline di personalità

Il trattamento più efficace per il disturbo borderline di personalità è la terapia comportamentale dialettica. Si concentra sul fattore decisivo, indipendentemente dal comportamento del paziente. Alcuni pazienti con BPD optano per la terapia di gruppo in cui diversi pazienti vengono trattati insieme.

Trattamento del Disturbo Borderline di Personalità

Il trattamento del disturbo borderline di personalità viene solitamente effettuato con la psicoterapia e, in alcuni casi, la meditazione. Gli psicologi online a volte raccomandano il ricovero se la sicurezza del paziente è a rischio. I farmaci svolgono un ruolo cruciale nel trattamento di malattie mentali come ansia, depressione, pensieri paranoici e irritabilità. La psicoterapia convenzionale prevede un processo esteso per il trattamento di pazienti con disturbi mentali. Un individuo che soffre di un disturbo borderline di personalità può consultare il medico o il terapeuta interessato per alleviare lo stress o i rapidi sbalzi d’umore. Tecniche di trattamento adeguate e programmi di cura bpd sono adatti per la diagnosi del disturbo borderline di personalità.

Gli studi hanno rivelato che le terapie cognitivo-comportamentali degli psicologi online sono efficaci nel trattamento del disturbo borderline di personalità. Uno psicologo è un terapeuta che in genere raccomanda una combinazione di farmaci e terapia comportamentale per il trattamento di pazienti affetti da BPD. Occorrono circa un paio di mesi per notare progressi visibili nella salute mentale e nello stile di vita di un paziente.

Come sottoporsi al test per il disturbo borderline di personalità

Quando si trova un terapeuta per il disturbo borderline di personalità , è meglio cercare professionisti con le seguenti qualità:

  • Conoscenza e competenza adeguate nella terapia comportamentale dialettica
  • Programmi di trattamento basati sull’evidenza
  • Esperienza nella consulenza sui debiti
  • Esperienza in programmi di supporto DBT

Quando si cerca un consulente clinico BPD , è meglio evitare quanto segue:

  • Terapisti che utilizzano trattamenti non basati sull’evidenza
  • Terapisti senza specializzazione nei vari tipi di trattamento del BPD
  • Psicologi online che non hanno un’adeguata formazione DBT
  • Una chat gratuita con un terapista online è utile. Tuttavia, non è efficace per tutti i pazienti con BPD.

Programmi di trattamento di terapia comportamentale dialettica (DBT) per BPD

I programmi di trattamento DBT completi consistono in sessioni DBT di gruppo, terapie individuali e coaching telefonico 24 ore su 24. Quando cerchi una clinica online per BPD per uno psicoterapeuta virtuale , cerca il metodo di trattamento e i programmi DBT. Uno psicologo professionista della DBT è un terapeuta che ha accesso a tutte le attrezzature necessarie per il trattamento di pazienti con disturbo borderline di personalità. Un consulente clinico senza sufficiente conoscenza ed esperienza di lavoro con i pazienti con disturbo borderline di personalità sarà probabilmente inefficace nel fornire un piano di trattamento efficace per i pazienti con disturbo borderline di personalità.

Unlock Exclusive Benefits with Subscription

  • Check icon
    Premium Resources
  • Check icon
    Thriving Community
  • Check icon
    Unlimited Access
  • Check icon
    Personalised Support
Avatar photo

Author : United We Care

Torna in alto

United We Care Business Support

Thank you for your interest in connecting with United We Care, your partner in promoting mental health and well-being in the workplace.

“Corporations has seen a 20% increase in employee well-being and productivity since partnering with United We Care”

Your privacy is our priority