La guida all-in-one per persone altamente sensibili per essere meno sensibili

Dicembre 31, 2022

7 min read

Come essere una persona meno sensibile ed emotivamente sana

Cerchi soluzioni per diventare una persona meno sensibile? Questa guida ti insegnerà come essere meno sensibile, con il minimo sforzo. Ognuno incontra persone che sono più sensibili di altre. La ricerca dice che circa il 15-20% della popolazione comprende persone altamente sensibili. In questo articolo, tratteremo alcune idee sullo sviluppo di un sistema di risposta migliore e salutare per le persone altamente sensibili, suggerendo alcuni suggerimenti su come essere meno sensibili.

Caratteristiche delle persone altamente sensibili

Le persone altamente sensibili possono essere eccitate all’istante da stimoli esterni come rumore, odore, rabbia e stress. A differenza di altre persone, hanno bisogno di tempo per calmarsi e comportarsi normalmente. Queste persone sono generalmente cresciute sotto un severo controllo nella società. Sfortunatamente, non c’è molto che possiamo cambiare nella nostra società a livello macro. Tuttavia, se una persona ha sperimentato un’elevata sensibilità emotiva in passato, ecco un elenco compilato di semplici passaggi per aiutarla a far fronte a tali situazioni. Basata su anni di ricerca medica, terapia e consulenza, questa serie di passaggi interconnessi ti aiuterà a rilasciare la tensione in modo appropriato e tempestivo. Queste misure ti permetterebbero di vivere la tua vita senza stress e ansia inutili e ti daranno anche una lezione su come essere meno sensibile.

Quali sono le cause dell’elevata sensibilità emotiva in alcuni individui?

L’elevata sensibilità emotiva è un tratto della personalità che può svilupparsi a causa di cambiamenti genetici o epigenetici. Il comportamento degli individui altamente sensibili cambia istantaneamente, il che può ostacolare la loro interazione sociale e la vita funzionale. Secondo i professionisti della salute mentale, il sistema nervoso centrale degli individui sensibili viene eccitato da stimoli esterni, con conseguente iperattività. Le cause comuni di elevata sensibilità emotiva in alcuni individui sono:

  • Infanzia malsana/cattiva

La mancanza di coetanei a scuola e insegnanti inavvicinabili possono essere causa di individui altamente sensibili. A volte, a causa della fobia sociale, i bambini interagiscono meno con i loro amici e insegnanti e rimangono soli per tutto il tempo. Ciò influisce sul loro stato d’animo e sulle future interazioni sociali. Molti portano con sé questo bagaglio emotivo per tutta la loro età adulta, che influisce sul modo in cui percepiscono il mondo che li circonda.

  • Relazioni malsane/cattive

Le differenze di opinione in una relazione possono provocare eccitazione e scoppi per un periodo considerevole. Va anche notato che un individuo sensibile percepisce l’emozione intensamente rispetto alla persona media. Dovrebbero quindi essere trattati con cura invece di imporre i pensieri e le emozioni degli altri.

Abitudini sane per essere meno sensibili

Il comportamento umano è direttamente influenzato dai tratti comportamentali e dalle abitudini quotidiane sviluppate dall’individuo. Per le persone altamente sensibili, è essenziale adottare abitudini sane e alimentarle consapevolmente nel proprio stile di vita. Alcuni degli esempi più significativi di abitudini sane sono -Â

  1. Monitora i modelli di sonno
  2. Abitudini Alimentari Sane
  3. Utilizzo delle cuffie con riduzione del rumore e pianificazione di un tempo di decompressione
  4. Stai lontano dalle luci intense
  5. Resta vicino alla natura
  6. Non autocriticarti
  7. Astenersi da film e programmi TV violenti
  8. Parla con uno Psicologo o un Amico

UN

Queste abitudini possono avere un effetto psicologico a lungo termine sul comportamento di una persona e sono vitali per la crescita e la stabilità emotiva. Discutiamo in dettaglio di queste abitudini.Â

  1. Monitorare i modelli di sonno: la mancanza di sonno o l’insonnia possono scatenare una persona altamente sensibile. Almeno 7 ore di sonno sono essenziali per ogni individuo per funzionare in modo sano. La mancanza di sonno può provocare irritazioni prolungate, sbalzi d’umore, perdita di produttività sul lavoro, ecc. Per le persone altamente sensibili, l’insonnia può scatenare tutti questi sintomi. Quindi, un sonno adeguato è essenziale per mantenere un sano stato di equilibrio emotivo.

  2. Abitudini alimentari sane: la fame può essere una minaccia significativa per le persone che soffrono di elevata sensibilità. Dovrebbero sempre mantenere una dieta corretta e sana per mantenere i livelli di glucosio nel sangue entro limiti di sicurezza. La ricerca suggerisce che gli acidi grassi omega-3 presenti nell’olio di pesce nutrono il cervello e migliorano le risposte cognitive ed emotive. Inoltre, le persone altamente sensibili dovrebbero anche ridurre l’assunzione di caffeina. L’esercizio fisico regolare può aiutare le persone a gestire lo stress, la rabbia, l’ansia e la depressione.

  3. Utilizzo delle cuffie con riduzione del rumore e pianificazione di un tempo di decompressione: in genere, le persone altamente sensibili sono attivate da rumori forti. Le cuffie riducono il livello di rumore percepito dall’orecchio, mantenendo così la persona calma e controllata. Non è facile abituarsi alla musica ad alto volume, alle riunioni sociali, ai concerti per un lungo periodo e, quindi, alcune persone hanno bisogno di tempo di decompressione per rilassarsi e calmare la mente. Il tempo di decompressione è essenziale per loro in quanto impedisce loro di esplodere tra la folla.

  1. Stai lontano dalle luci intense: la maggior parte delle persone con ipersensibilità non apprezza la folla, il rumore intenso e le luci intense intorno. Preferiscono fare il loro lavoro nei loro tempi per evitare rumori e stimoli esterni. Se avverti ipersensibilità, ti consigliamo di stare lontano da luci intense e luoghi bui come discoteche e bar. La luce intensa tende a causare mal di testa, vertigini e nausea, innescando così emozioni negative che diventano difficili da ignorare.

  2. Resta vicino alla natura: la natura può essere la migliore amica di una persona. Stare vicino alla natura può guarire un individuo dall’interno. La bellezza e la calma dei grandi spazi aperti e dei dintorni hanno un profondo impatto sulle nostre menti. Inoltre, osservare gli aspetti mozzafiato della natura che ci circonda può portare serenità e calma alla mente e al cervello.

  1. Non autocriticare: un individuo deve sempre essere compassionevole verso se stesso invece di critiche o confronti inutili con altre persone. La maggior parte delle filosofie di vita utili parlano della natura dei problemi della vita e di come ogni individuo si evolve nel corso della vita. Se sei una persona che sperimenta la sensibilità, devi vedere questa come una sfida che devi superare invece di considerarla come un difetto della tua personalità.

  2. Astenersi da film e programmi TV violenti: i programmi TV e le scene di film violenti possono istigare un individuo molto sensibile. Può renderli violenti a volte. Ti consigliamo di evitare tutti questi film e programmi che non ti aiutano a sentirti meglio.

  3. Parla con uno psicologo o un amico: a volte, tutto ciò di cui hai bisogno è condividere i propri pensieri e le proprie emozioni con qualcuno. Potrebbe essere un professionista o solo un amico, ma sfogare le proprie emozioni può essere di grande aiuto. La persona si sente immediatamente rilassata e libera. Questo potrebbe fare molto per trasformare un individuo in una persona meno sensibile.

Conclusione

Le persone altamente sensibili non soffrono di un disturbo. Piuttosto, è un cambiamento nella personalità di un individuo. Se segui i suggerimenti sopra menzionati, un individuo altamente sensibile può essere meno sensibile. L’ambiente in cui un individuo altamente sensibile trascorre la maggior parte del tempo gioca un ruolo fondamentale nello sviluppo dell’individuo. Un ambiente sano accompagnato dalla comprensione delle persone può ridurre il numero di circostanze avverse. Gli individui ipersensibili percepiscono le cose in modo profondo e sono istantaneamente innescati da stimoli esterni. Se queste persone vogliono sapere come essere meno sensibili, consigliamo di stare lontano dal rumore, dalla folla, dalla rabbia e da altre provocazioni esterne. Non esistono farmaci o trattamenti specifici per individui altamente sensibili; piuttosto, uno stile di vita corretto e poche precauzioni possono aiutarli a risolvere il problema. “

Overcoming fear of failure through Art Therapy​

Ever felt scared of giving a presentation because you feared you might not be able to impress the audience?

 

Make your child listen to you.

Online Group Session
Limited Seats Available!