Come scoprire e testare il disturbo borderline di personalità tranquillo (BPD)

Gennaio 1, 2023

6 min read

Introduzione:

Le abitudini autodistruttive del BPD Quiet ( Disturbo Borderline di Personalità ) variano da persona a persona. Non solo colpisce la condizione mentale della persona, ma incide sull’identità sociale, facendole lottare nella vita personale e professionale. Tuttavia, si può ottenere l’aiuto di cui hanno bisogno, grazie a un semplice test o seguendo il consiglio di un esperto. Anita è una madre lavoratrice con due figlie: Maya e Kimi. Anita fa un lavoro dalle 9 alle 5 in cui deve guidare per andare al lavoro ogni giorno. Tornando a casa, a volte si ferma al mercato ortofrutticolo; tuttavia, quando guarda la folla, evita questa routine; dice: “Mi irrito se devo passare al supermercato, soprattutto quando è affollato.†Quando finalmente torna a casa, Anita non è di buon umore.» «Quando mia figlia me lo chiede se sono di cattivo umore, questo mi irrita ancora di più”, dice, aggiungendo: “A volte le urlo contro, e di solito lei ribatte. Nei successivi 30-60 minuti, sono di umore arrabbiato/colpevole, fino a quando la mia serie TV preferita non inizia a suonare.†Dopo cinque minuti dall’inizio della serie TV, Anita è di buon umore. “Non capisco perché le mie figlie sono sempre di così cattivo umore? Dovrebbero sapere quando le discussioni sono finite.†All’insaputa di Anita, ha un disturbo di personalità piuttosto borderline. I suoi sintomi possono peggiorare o meno con il passare del tempo, ma una cosa è certa: ha bisogno di aiuto. Le cause del Disturbo Borderline di Personalità Tranquillo (BPD) spesso variano in tipo e grado da una persona all’altra. Pertanto, ha senso che anche i sintomi varino considerevolmente per tipo e gravità. Quando si diagnostica il QBPD, è essenziale ricordare che non esiste una descrizione valida per tutti del motivo per cui una persona sente, pensa o agisce in un certo modo. Tuttavia, una volta stabiliti i sintomi primari della BPD, diventa evidente alla famiglia, agli amici e in alcuni casi agli individui la presenza di un disturbo e la sua influenza sulla vita quotidiana. In alcuni casi, il semplice riconoscimento della presenza di QBPD è un primo passo fondamentale per riprendere il controllo della propria vita. UN

Quali sono le cause del disturbo borderline di personalità tranquillo?

Esistono prove scientifiche significative che forniscono informazioni chiave sulla BPD. La ricerca mostra che il disturbo deriva da disturbi fisiologici e chimici in alcuni percorsi nel cervello che controllano specifiche funzioni cerebrali. Gli individui con QBPD sono generalmente nati con questi disturbi e di solito sono amplificati da eventi che si sono verificati durante la propria vita. Un articolo pubblicato sulla prevalenza di QBPD in India su ResearchGate indica la gravità del disturbo, con un massimo di 15 % della popolazione complessiva che soffre della condizione. Ciò che una volta si pensava si verificasse più frequentemente nelle donne, ora viene severamente esaminato dalla comunità scientifica per indicare il contrario. UN

I sintomi del Disturbo Borderline di Personalità Tranquillo

Affinché un individuo venga diagnosticato con QBPD, deve sperimentare o dimostrare un minimo di 2 sintomi dai quattro sintomi elencati di seguito. Gli esperti nel campo del disturbo di personalità si riferiscono a questi sintomi come dimensioni o domini comportamentali.

  1. Emozioni irregolari o mal regolate
  2. Percezione e ragionamento alterati
  3. impulsivo
  4. Rapporti disturbati con la famiglia e gli amici

La maggior parte delle persone con QBPD non ha tutti e quattro i sintomi insieme. Tuttavia, la maggior parte ha almeno un sintomo con una ferocia prepotente sugli altri. Gli individui dovrebbero essere in grado di riconoscere quando sopraffanno i sintomi attraverso le loro azioni e conseguenze. I segni chiari sono caratterizzati dall’apparire drammatici, iperemotivi e irregolari. UN

Emozioni mal regolate

Molti esperti nei tratti del disturbo di personalità ritengono che una difficoltà intrinseca nella regolazione delle emozioni sia la forza trainante dietro molti dei sintomi del QBPD. Ciò si manifesta in sentimenti che cambiano rapidamente e difficoltà a percepire ed esprimere accuratamente le risposte emotive, specialmente a eventi spiacevoli. In altre parole, potresti ritrovarti a reagire eccessivamente agli eventi quotidiani mentre, allo stesso tempo, le tue risposte emotive potrebbero sembrare ottuse, come osservato nell’esempio sopra. UN

Impulsività

La tendenza a comportamenti impulsivi e autolesionistici è una forte indicazione di QBPD. La maggior parte degli esperti in questo campo ritiene che l’impulsività sia il sintomo più dannoso del disturbo. L’impulsività è una conseguenza di un disturbo dell’esito a lungo termine. I pazienti mostrano impulsività negli ultimi stadi della BPD, mentre altri sintomi non sono stati diagnosticati. La ricerca mostra che gli individui con diagnosi di impulsività soffrono di uno squilibrio tra i sistemi neurali dell’emozione e del ragionamento. Alcuni sintomi di comportamento impulsivo a cui prestare attenzione sono abbuffate, spendere soldi in modo sconsiderato, gioco d’azzardo incontrollato, comportamento violento e aggressivo, taccheggio e altro ancora. UN

Percezione e ragionamento alterati

Gli individui con QBPD spesso riferiscono difficoltà con la memoria, specialmente sotto stress. È anche comune percepire male le esperienze, aspettandosi il peggio dagli altri. Altri problemi sono legati alla concentrazione e alla concentrazione, dove organizzare pensieri e azioni è una sfida. Un altro sistema di percezione alterata sono le esperienze di allucinazioni uditive, cioè udire suoni e voci cospirative che sono prodotte internamente. Queste difficoltà che ostacolano la percezione della realtà possono spesso sfociare in decisioni errate con conseguenze altamente dannose. UN

Relazioni disturbate

Gli individui con QBPD hanno difficoltà acute a stabilire relazioni di fiducia, coerenti, interdipendenti ed equilibrate con familiari, coetanei e altri. Ciò deriva da disturbi nella percezione realistica delle proprie emozioni e dei sistemi di valori mentre si empatizza con gli altri. Gli individui possono notare fluttuazioni nei sentimenti e negli atteggiamenti verso gli altri che sono più importanti per loro. C’è anche un maggiore bisogno di preoccuparsi del loro benessere, successo e fedeltà a te. UN

Cosa fare se si nota uno qualsiasi dei sintomi di QBPD Â

Il QBPD può essere difficile da identificare poiché le cause e i sintomi variano. Tuttavia, prima inizi a fare il punto sui tuoi sintomi, prima devi agire. Gli individui non devono provare vergogna nel condividere i propri sentimenti con gli altri e nel riconoscere i problemi che devono essere affrontati. Gli studi dimostrano che accettare i disturbi all’interno della nostra personalità è singolarmente il più grande passo che un individuo che soffre di QBPD dovrebbe compiere. Sebbene tu possa lottare con un senso di colpa persistente e una bassa autostima, è anche importante ricordare che non sei solo. Come spiegato in precedenza, migliaia, se non milioni di persone soffrono di una qualche forma di QBPD. È perfettamente normale affrontare questi problemi frontalmente e cercare aiuto. Se hai bisogno di un esperto di salute mentale professionale, non tardare. Rivolgiti oggi . Ricordare:

  • Non vergognarti di condividere i tuoi sentimenti.
  • Agisci il prima possibile
  • Riconosci i problemi e affrontali.
  • Accetta il disturbo come il primo grande passo.
  • Consultare immediatamente un esperto di salute mentale professionale.

Overcoming fear of failure through Art Therapy​

Ever felt scared of giving a presentation because you feared you might not be able to impress the audience?