5 celebrità che usano le schede di visione per sentirsi concentrate

Dicembre 1, 2022

5 min read

Cosa intendeva Helen Keller quando disse “L’unica cosa peggiore dell’essere ciechi è avere la vista, ma non la vista†? La visione è il potere che ci spinge a raggiungere obiettivi e aspirazioni. E per questo, la concentrazione è di primaria importanza. Ma, nel disordine quotidiano, come fai a mantenerti allineato con i tuoi sogni a lungo termine?

Celebrità che usano Vision Board

 

Oggi parliamo di 5 celebrità che condividono i loro metodi per rimanere concentrati su quell’unico grande sogno. E hanno tutti una cosa in comune: le schede di visione .

Allora, cos’è una tavola di visione? E può davvero aiutare a cambiare la vita di una persona?

 

Cos’è una Vision Board?

 

Una bacheca di visione è uno strumento di visualizzazione, una bacheca o un collage creato con immagini che rappresentano i tuoi obiettivi o sogni. Questo è usato come promemoria visivo per una persona sugli obiettivi o le aspirazioni verso cui la persona sta lavorando. Non solo, è anche un progetto artistico creativo e divertente o un esercizio per chiunque.

 

5 celebrità che usano le schede di visione

 

Il potere delle schede visive è sorprendente e molte celebrità confermano l’impatto che ha cambiato la vita su di loro. Ecco 5 celebrità di questo tipo che condividono la loro esperienza nell’utilizzo della lavagna visiva:

 

1. Lilly Singh alias Superdonna

 

Lilly Singh ha sempre parlato apertamente dell’utilizzo delle bacheche di visione nei suoi post su Instagram e di come l’hanno aiutata a realizzare i suoi sogni. In uno dei suoi video su Instagram ha detto: “La mia prima bacheca di visione aveva cose come: verifica su Twitter, raggiungere 1 milione di abbonati YouTube o trasferirsi a Los Angeles. Da allora, la mia vision board si è evoluta per avere cose come lavorare con il rock, entrare nella lista di Forbes, fare un tour mondiale e partecipare ad alcuni dei più grandi talk show”. Alla fine ha raggiunto tutti gli obiettivi che si era prefissata. la sua scheda di visione.

 

2. Steve Harvey

 

Il comico americano Steve Harvey ha detto: “Se riesci a vederlo, può diventare una realtà”. E questa affermazione deriva dall’esperienza del potere della visualizzazione utilizzando le schede visive. Disse anche: “C’è una magia che viene fornita con le schede visive e c’è una magia che deriva dallo scrivere le cose.â€

 

3. Ellen De Generes

 

Il personaggio televisivo Ellen giura sul potere delle schede visive. In uno degli episodi del suo spettacolo, The Ellen DeGeneres Show, ha parlato della sua visione di essere sulla copertina di O Magazine e ha messo quel sogno sulla sua bacheca. E indovina cosa? È apparsa su detta rivista nel secondo numero stesso, subito dopo Michelle Obama.

 

4. Oprah Winfrey

 

Anche la personalità televisiva americana, attrice e imprenditrice Oprah Winfrey ha parlato della sua visione e del suo consiglio di visione. In un’intervista con la Radio di New York, Oprah ha detto: “Stavo parlando con Michelle [Obama], Caroline Kennedy e Maria Shriver – stavamo tutti facendo un grande raduno in California. Alla fine del raduno Michelle Obama ha detto qualcosa di potente: “Voglio che tu te ne vada e immagini Barack Obama che presta giuramentoâ€, ho creato un vision board, non avevo mai avuto un vision board prima . Sono tornato a casa, mi sono procurato una bacheca con sopra la foto di Barack Obama e ho messo una foto del mio vestito che voglio indossare per l’inaugurazione”. E la storia è testimone di come è andata a finire. Barack Obama è diventato il 44° presidente degli Stati Uniti d’America per due mandati consecutivi, dal 2009 al 2017.

 

5. Oltre

 

La ‘Regina dello spettacolo’ Beyonce usa le schede di visione per motivare e aumentare la sua concentrazione. Quando Steve Kroft della CBS le ha chiesto se avesse l’immagine di un Oscar davanti a sé mentre corre sul tapis roulant, Beyonce ha risposto: “Sì, ma non è proprio davanti al tapis roulant . È finita in un angolo da qualche parte. Solo così è nella parte posteriore della mia mente.†Quel sogno deve ancora trasformarsi in realtà , ma siamo sicuri che l’universo sta lavorando a favore della regina B nel realizzare il suo sogno.

 

Come funzionano le Vision Board

 

Mentre molti potrebbero parlare di costruire una connessione sacra tra te e i tuoi obiettivi attraverso i pannelli di visione, c’è anche una scienza dietro il motivo per cui funziona. Quando si guardano le immagini, il cervello si sintonizza per cogliere opportunità che altrimenti potrebbero passare inosservate. Ciò è dovuto a un processo chiamato etichettatura del valore, che imprime cose importanti nel nostro subconscio, filtrando tutte le informazioni non necessarie. Poiché il cervello assorbe meglio i riferimenti visivi, quindi, una lavagna visiva funziona molto meglio di una lista di cose da fare.

Quando guardi la tua scheda visiva prima di andare a letto, ciò che accade è che il tuo cervello sta passando dalla veglia al sonno ; ed è il momento in cui si manifestano creatività e pensieri lucidi. Le immagini che vedi poi dominano i tuoi pensieri, che è un fenomeno chiamato Effetto Tetris . Queste immagini agiscono quindi come una directory visiva nel tuo cervello che ti aiuta a filtrare i dati rilevanti che ti aiuterebbero a raggiungere i tuoi obiettivi sulla lavagna visiva. In effetti, si consiglia di meditare anche andando a letto per dormire bene la notte.

In breve, una vision board ti aiuta ad espandere la tua concentrazione e a tenerti attento alle cose che vuoi ottenere. Amplia la tua consapevolezza e ti dà chiarezza. È fondamentale per aiutarti a raggiungere gli obiettivi che desideri raggiungere in futuro.

X

Make your child listen to you.

Online Group Session
Limited Seats Available!