Lo yoga in gravidanza è migliore di altri tipi di esercizio?

Dicembre 14, 2022

7 min read

introduzione

Durante la gravidanza, mantenersi fisicamente attivi è essenziale per la salute della futura mamma, per lo sviluppo del bambino e per la preparazione del corpo al parto. I regimi di allenamento in gravidanza devono essere delicati e a basso impatto. Lo yoga in gravidanza si rivolge specificamente ai cambiamenti fisici ed emotivi che si verificano nel corpo durante la gravidanza portando sia il corpo che la mente in perfetta armonia.

Perché lo yoga in gravidanza è migliore di altri tipi di esercizi?

Lo yoga in gravidanza non è faticoso come altri tipi di esercizi. È una forma delicata di allenamento, proprio il bisogno durante la gravidanza. Inoltre, lo yoga in gravidanza affronta problemi specifici e parti del corpo che richiedono attenzione durante la gravidanza. Pone le basi per un parto facile.Â

Yoga in gravidanza per principianti

Lo yoga in gravidanza è la forma di esercizio più sicura durante la delicata fase della gravidanza. Se non hai mai praticato yoga prima, puoi comunque iniziarlo durante la gravidanza, ma è fondamentale discuterne con il tuo medico e istruttore di yoga prima di iniziare. La maggior parte dei ginecologi consiglia di iniziare a praticare lo yoga dal secondo trimestre di gravidanza. Durante il primo trimestre, ti prendi la massima cura durante quegli aborti nei primi tre mesi di gravidanza. Ciò non significa che ci siano prove che suggeriscano che lo yoga possa causare un aborto spontaneo. Si può scegliere di fare esercizi di stretching e respirazione delicati durante il primo trimestre sotto la guida del proprio istruttore di yoga. Evita qualsiasi posizione yoga che potrebbe comprimere o schiacciare il bambino. Interrompilo immediatamente se senti dolore o disagio durante qualsiasi posizione yoga.

Pose di yoga in gravidanza

Diamo un’occhiata ad alcune delle migliori posizioni yoga in gravidanza:

  1. La posa di Cobbposess è una posa yoga di base per le donne incinte. Questa postura aiuta a distendere gli abduttori (interno cosce). Concentrati sulla respirazione: fai respiri lunghi e profondi e poi lascia andare. Calmerà la tua mente.
  2. Posa gatto/mucca: questa posizione è particolarmente utile per il mal di schiena. Questa posa allunga la colonna vertebrale mentre la pancia pende, il che allenta la tensione. Questa postura aiuta anche ad ottimizzare la posizione del bambino per un parto facile.
  3. Posa della dea: questa posa accovacciata a gambe larghe rafforza le gambe e i muscoli pelvici e apre i fianchi, il che aiuterà tutto durante il parto.
  4. Posizione del tavolo di bilanciamento: posizionati comodamente a quattro zampe. Ora allunga la gamba destra dietro di te mentre estendi il braccio sinistro in avanti. Trattieni per 3-5 respiri. Ripeti usando le estremità alterne. Questa posa rafforza i muscoli addominali, che svolgono un ruolo cruciale durante il travaglio.

Corsi di yoga in gravidanza

Le lezioni di yoga in gravidanza stanno diventando sempre più popolari e per una buona ragione! Queste lezioni sono un ottimo modo per mantenerti motivato ad allenarti e allo stesso tempo legare con altre donne incinte e condividere e imparare dalle reciproche esperienze. La lezione di yoga prenatale inizia con sessioni di riscaldamento. Imparerai quindi le tecniche di respirazione per concentrarti sulla respirazione mentre fai inspirazioni ed esalazioni profonde. Queste tecniche di respirazione saranno utili nel ridurre la mancanza di respiro e aiutare durante il processo del travaglio. Devi imparare le posizioni yoga per allungare e rafforzare i muscoli della schiena, addominali, cosce e pelvici, che aumenteranno la tua resistenza durante il parto e ti alleggeriranno dai diversi dolori e dolori durante la gravidanza. La maggior parte delle lezioni di yoga in gravidanza sono dotate di ampi cuscini, morbidi rotoli, cinture di supporto, ecc., Per aiutare con le posizioni yoga. Infine, la lezione si concluderà con manovre di rilassamento e meditazione che alleggeriranno la tua mente, rilasseranno i tuoi nervi e ti aiuteranno a rilassarti! Lo yoga in gravidanza ti aiuterà anche a rimetterti in forma dopo il parto.

Benefici dello yoga in gravidanza

Gli studi hanno stabilito gli effetti positivi dello yoga prenatale sulle donne in gravidanza. Lo yoga rende il tuo corpo più flessibile e robusto durante la gravidanza, aiutandoti con dolori e dolori e aumentando la tua resistenza per aiutare durante il travaglio e il parto. Recentemente, i ricercatori hanno dimostrato che lo yoga prenatale può limitare gli effetti negativi della pre-eclampsia sul cuore dei bambini non ancora nati. Di seguito sono elencati alcuni vantaggi dello yoga in gravidanza:

  1. Le posizioni yoga aiutano a sostenere il tuo corpo che cambia, in particolare la parte inferiore del corpo, per mantenere la pancia in crescita.
  2. Lo yoga prenatale tonifica i muscoli pelvici, addominali, dell’anca e della coscia e rafforza i muscoli della colonna vertebrale per ridurre al minimo il mal di schiena e aumentare la flessibilità per aiutare con il parto.
  3. Lo yoga prenatale migliora il sonno, aiuta con la nausea, allevia la mancanza di respiro, ecc.
  4. I metodi yogici di respirazione profonda e consapevole che impari durante le lezioni di yoga in gravidanza ti aiutano a rilassarti e rilassarti durante il travaglio e il parto.
  5. Le lezioni di yoga fungono anche da gruppi di supporto per legarsi con altre donne incinte che subiscono gli stessi cambiamenti fisici ed emotivi.

Un piano di allenamento adeguato per lo yoga in gravidanza

Prima di iniziare un piano di allenamento, la prima cosa che devi fare è ottenere l’approvazione del tuo medico. Potresti non essere un candidato adatto per lo yoga prenatale se soffri di determinate condizioni mediche come ipertensione, problemi alla schiena, ecc. Personalizza il tuo allenamento yoga. Idealmente, per le donne in gravidanza si consigliano 30 minuti di attività fisica almeno cinque giorni alla settimana. Tuttavia, anche i piani di allenamento più brevi e meno numerosi sono utili, quindi fallo solo per quanto il tuo corpo può sopportare comodamente. Piano saggio per il trimestre: con l’avanzare della gravidanza, gli allenamenti dovrebbero diventare meno intensi.

  1. Primo trimestre: ci si può aspettare nausea e stanchezza mattutine durante il primo trimestre, quindi si consiglia di fare solo posizioni yoga delicate. Gli esercizi di respirazione saranno utili.
  2. Secondo trimestre: evitare pose della pancia e movimenti bruschi e torsioni durante questo periodo.
  3. Terzo trimestre: il tuo equilibrio potrebbe essere decentrato nel terzo trimestre. A causa dell’aumento delle dimensioni della pancia, le posizioni yoga dovrebbero concentrarsi sull’apertura dell’anca durante questo periodo. Evita di sdraiarti sulla schiena. Prendi il supporto di cuscini e rotoli per sicurezza e comfort.

Conclusione

Lo yoga in gravidanza è eccellente per il tuo corpo, mente e spirito. Secondo gli esperti, lo yoga prenatale può aiutare a risolvere i problemi respiratori, alleviare il mal di schiena o la sciatica e migliorare la qualità del sonno e la fiducia in se stessi. Lo yoga è un ottimo modo per evitare possibili dolori durante la gravidanza e prevede tecniche di respirazione profonda per calmare il corpo, che sono estremamente utili in questo periodo. Migliora la salute cardiovascolare durante la gravidanza. Praticare posizioni yoga regolarmente ottimizza la posizione del bambino, aumentando le possibilità di parto standard e senza complicazioni. Le donne che praticano yoga regolarmente durante la gravidanza trovano più facile rimettersi in forma dopo il parto poiché i loro corpi diventano più tonici e flessibili. Camminare, nuotare e andare in bicicletta da fermo sono altri esercizi leggeri considerati eccellenti e sicuri durante la gravidanza. Iscriviti alla migliore lezione di yoga in gravidanza vicino a te e goditi questo bellissimo viaggio verso la maternità! Per ulteriori blog informativi sullo yoga, visitare www.unitedwecare.com . “

Overcoming fear of failure through Art Therapy​

Ever felt scared of giving a presentation because you feared you might not be able to impress the audience?

 

Make your child listen to you.

Online Group Session
Limited Seats Available!