La migliore terapia per adulti con disturbo da impegno sociale disinibito (DSED)

Dicembre 31, 2022

5 min read

” Introduzione Il disturbo dell’impegno sociale disinibito (DSED) è una condizione in cui i bambini o gli adulti trovano estremamente difficile legarsi emotivamente con gli altri. È una forma di disturbo dell’attaccamento. Esistono due tipi di disturbi dell’attaccamento: il disturbo dell’attaccamento reattivo disinibito (RAD) e disturbo dell’impegno sociale disinibito.Le persone con RAD hanno difficoltà a formare legami emotivi con i membri della famiglia o altri, mentre quelli con DSED sembrano essere amichevoli e socievoli, ma non sono in grado di formare legami stabili.

Come si definisce DSPD – Disturbo del coinvolgimento sociale disinibito?

Il disturbo da coinvolgimento sociale disinibito è comune nei bambini con una storia di negligenza o traumi. In questa condizione, i bambini trovano difficile formare legami significativi con genitori, tutori o altre persone. Sebbene la DSED sia più comune nei bambini, il disturbo dell’attaccamento potrebbe svilupparsi anche negli adulti. La DSED si verifica generalmente nei bambini tra i due anni e l’adolescenza e, se trascurata nei primi anni, persiste fino all’inizio dell’età adulta. Gli adulti che soffrono di disturbo dell’impegno sociale disinibito hanno difficoltà a fidarsi degli altri e hanno paura di formare relazioni profonde e stabili. Potrebbero avere l’abitudine di porre domande invadenti alle persone che incontrano e di diventare eccessivamente loquaci o amichevoli, dimostrando una mancanza di inibizione.Â

Segni e sintomi più comuni del disturbo da coinvolgimento sociale disinibito

Il disturbo da impegno sociale disinibito inizia generalmente durante l’infanzia, già a nove mesi di età. Tuttavia, può continuare fino all’età adulta se non trattata o controllata in tempo. Anche se un bambino o un adulto mostra due sintomi di DSED , potrebbe soffrire del disturbo.

  1. Le persone che soffrono di disturbo dell’impegno sociale disinibito non sono timide o hanno paura di incontrare nuove persone. Si sentono entusiasti di incontrare estranei.
  1. Le persone con DSED sembrano essere molto amichevoli, eccessivamente loquaci e fisicamente vicine a nuove persone.
  2. Non esitano ad andarsene con uno sconosciuto.
  3. Le persone con disturbo dell’impegno sociale disinibito sono impulsive al punto da essere socialmente disinibite.
  4. La maggior parte degli adulti affetti da DSED ha una storia di abbandono, abuso o trauma che impedisce loro di formare relazioni profonde.

Il Disturbo del Coinvolgimento Sociale disinibito è simile al Disturbo dell’Attaccamento Reattivo?

Sia il disturbo dell’impegno sociale disinibito che il disturbo dell’attaccamento reattivo sono disturbi dell’attaccamento. Tuttavia, sono diversi. Le persone con disturbo dell’attaccamento reattivo non vogliono essere attaccate a nessuno. Nel caso dei bambini, non vogliono la cura dei genitori o di chi si prende cura di loro quando sono tristi o feriti e si irritano quando vengono confortati da chi si prende cura di loro. Vogliono essere lasciati soli. Gli adulti con disturbo dell’attaccamento reattivo hanno difficoltà a interagire con gli altri e persino a esprimere i propri sentimenti. Sebbene le persone con disturbo dell’impegno sociale disinibito si sentano a proprio agio nell’interazione con gli estranei, lottano per formare relazioni profonde. Sono amichevoli ed estroversi ma abbastanza impulsivi da uscire con estranei. Le persone con DSED richiedono un trattamento adeguato fin dall’infanzia. In caso contrario, la condizione può persistere nell’età adulta.

Trattamento di DSED (soprattutto per gli adulti)

Come accennato in precedenza, il disturbo dell’impegno sociale disinibito è un disturbo dell’attaccamento che si osserva principalmente nei bambini e negli adolescenti, ma può colpire anche gli adulti. Pertanto, deve ricevere un trattamento adeguato durante l’infanzia in modo che i sintomi non persistano nell’età adulta. La maggior parte delle persone con DSED in età adulta ha avuto una storia di traumi infantili o abbandono. Il trattamento del disturbo da coinvolgimento sociale disinibito comprende una combinazione di terapia e farmaci.

  1. Terapia del gioco – I bambini che soffrono di disturbo dell’impegno sociale disinibito vengono trattati con la terapia del gioco. Il gioco è fondamentale per il sano sviluppo di un bambino. Il terapeuta cercherà di risolvere i problemi del bambino attraverso il gioco. Il bambino può giocare a diversi giochi in modo che si senta al sicuro nell’ambiente circostante. Gli adulti riescono anche a capire le simpatie e le antipatie del bambino.
  2. Art Therapy – Un’arteterapia viene utilizzata anche per trattare i pazienti con DSED. Un arteterapeuta utilizzerà diversi strumenti creativi per migliorare il disturbo mentale di un paziente.Â
  3. Gestione comportamentale – La gestione comportamentale è molto efficace per DSED in età adulta . I pazienti adulti che soffrono di insicurezza possono ricorrere alla terapia di coppia, in cui un terapeuta aiuterà entrambi i partner a diventare più sicuri nella loro relazione.
  4. Farmaci – Sebbene non ci siano farmaci diretti per i pazienti con DSED, i medici possono prescrivere farmaci come trattamento della DSED se il paziente ha ansia, disturbo dell’umore o disturbo da iperattività.

Valutazione e trattamento per DSED

Il Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali (DSM-5) ha determinati criteri per DSED, inclusi modelli comportamentali specifici durante l’interazione con estranei o con un genitore. La DSED viene spesso diagnosticata nei bambini che hanno affrontato privazioni sociali, infanzia violenta, sono stati in istituzioni come orfanotrofi in cui il loro attaccamento emotivo era basso o hanno avuto frequenti cambi di caregiver. Il disturbo dell’impegno sociale disinibito è stato riscontrato nel 22% dei bambini che erano stati maltrattati durante l’infanzia e nel 20% dei bambini che erano stati in qualche istituto come un orfanotrofio. Il disturbo è stato comune nei bambini che sono stati privati in età scolare. A un’enorme percentuale di bambini, circa il 49% che sono stati adottati di età compresa tra i sei e gli 11 anni, è stato diagnosticato un disturbo dell’impegno sociale disinibito. La terapia è cruciale nel trattamento del DSED o di qualsiasi altro disturbo dell’attaccamento. Le persone con DSED possono beneficiare di terapie come la terapia del gioco, l’arteterapia e la terapia di coppia per far fronte all’ansia e all’iperattività. Puoi prenotare un appuntamento per i migliori terapisti su www.unitedwecare.com . “

Overcoming fear of failure through Art Therapy​

Ever felt scared of giving a presentation because you feared you might not be able to impress the audience?

 

Make your child listen to you.

Online Group Session
Limited Seats Available!