Dato per scontato nelle relazioni: 6 consigli segreti per affrontarlo

Giugno 11, 2024

8 min read

Avatar photo
Author : United We Care
Dato per scontato nelle relazioni: 6 consigli segreti per affrontarlo

introduzione

Come esseri umani, desideriamo essere visti e ascoltati. Da riconoscere e ricambiare. Da ricevere con calore. Quando questi bisogni non vengono soddisfatti in una relazione, possiamo sentirci dati per scontati. Essere dati per scontati può essere un’esperienza emotivamente travolgente. Ci prendiamo cura della persona nella nostra relazione e desideriamo essere apprezzati da lei. Quando non ci apprezzano e sono sprezzanti nei confronti dei nostri sforzi, possiamo sentirci soli e persino risentirci nei loro confronti. Potremmo voler continuare a lavorare sulla relazione e migliorarla, ma l’altra persona potrebbe non ricambiare i nostri sforzi. Questo può essere particolarmente straziante e ci lascia con alcune decisioni difficili da prendere. Ti senti dato per scontato nelle tue relazioni? Esaminiamo più a fondo come e cosa dopo. Impara a saperne di più su… Mi dà per scontato

Cosa significa “dato per scontato” nelle relazioni

Pensa alla relazione in cui ti senti concesso. Ora tuffati in una storia con noi per confrontare i tuoi sentimenti. Sei noto per essere sempre presente per le persone nella tua vita. Tuttavia, hai spesso notato questo schema secondo cui all’inizio della tua relazione c’è uno scambio reciproco di sforzi e tutte le persone coinvolte sono equamente coinvolte nella relazione. Ma col passare del tempo, questo equilibrio inizia a svanire. Sei tu quello che inizia sempre per primo una conversazione o fa progetti. Stai mantenendo la tua parte dell’accordo per far funzionare la relazione, ma loro hanno smesso di impegnarsi. Inizi a chiederti se sei troppo bisognoso o se stai facendo qualcosa di sbagliato. Quando esprimi loro i tuoi sentimenti e le tue preoccupazioni, diventano difensivi e sprezzanti. Continui a impegnarti troppo nella speranza che le cose tornino alla normalità. Alla fine, ti senti triste e non sai come gestire questa situazione. Questa storia ti suona familiare? Bene, allora potresti essere dato per scontato nella tua relazione. Fondamentalmente, essere dati per scontati è la sensazione di essere sottovalutati e trascurati. I tuoi sforzi non sono riconosciuti e non ricambiati.[1] Questa sensazione può emergere in tutti i tipi di relazioni, siano esse amici, familiari, partner o professionisti. Impara a saperne di più su: Genitore emotivamente assente

Come fai a sapere se sei dato per scontato nelle relazioni?

Una relazione in cui ti senti dato per scontato può essere piuttosto unilaterale. Alcuni segnali a cui prestare attenzione nella tua relazione sono: Come fai a sapere se sei dato per scontato nelle relazioni?

  • La quantità di sforzo da entrambe le parti è sbilanciata: stai chiaramente dando loro più tempo, sostegno e affetto di quanto loro ti restituiscano.
  • Non sei riconosciuto per i tuoi sforzi: non solo, ma respingono regolarmente i tuoi sentimenti e bisogni.
  • Superano spesso i confini che imposti: non mostrano rispetto per i tuoi confini e rimorso per averli superati.
  • Manca reciprocità: sei sempre tu a dare inizio a qualsiasi cosa, che si tratti di un’attività, di intimità, di comunicazione o di risoluzione di una fuga. Potrebbe non dispiacerti iniziarlo, ma non sei tanto ricambiato per questo.
  • Non sei tu la priorità: potrebbero annullare i piani o non trovare tempo per te frequentemente, facendoti sentire sostituibile.
  • I tuoi bisogni non sono soddisfatti: anche se esprimi i tuoi bisogni, questi sono costantemente invalidati e insoddisfatti. Inizi a sentirti solo per questo motivo.
  • Non ti consultano quando prendi decisioni importanti: non considerano le tue opinioni e sentimenti mentre prendono decisioni che influenzano la tua relazione.
  • Vedi modelli di manipolazione: ti senti manipolato nel fare certe cose, il che avvantaggia loro a tue spese.
  • Ti senti stressato, ansioso e depresso: sei fisicamente e mentalmente sopraffatto dall’essere dato per scontato.

Ulteriori informazioni su: Apprezzamento dei dipendenti

Quali sono gli impatti se vieni dato per scontato nelle relazioni?

Potresti ritrovarti in un immenso disagio emotivo e persino fisico se vieni dato per scontato in modo coerente. Alcuni modi in cui la tua disfunzione relazionale può manifestarsi sono:

  • Ti senti emotivamente isolato. Trascurano la tua presenza e i tuoi sforzi, il che ti fa sentire solo anche quando le persone ti circondano.
  • Metti in dubbio la tua autostima. Poiché ti senti costantemente non apprezzato, la tua narrativa interna ha iniziato a sembrare “non sono abbastanza bravo”, “niente di ciò che faccio ha importanza”, ecc.
  • Sei esausto. Dai più di quello che ottieni nella tua relazione e senti di non ricevere nemmeno un riconoscimento. Lo stress, l’ansia e la depressione derivanti da questa situazione possono manifestarsi come mal di testa e disturbi alimentari e del sonno.
  • Hai iniziato a risentirti con loro perché non ti apprezzano. Sei frustrato per questa situazione e, a un certo livello, hai iniziato a risentirti per non essere in grado di porvi fine.
  • Ti senti senza speranza riguardo alla situazione in continua evoluzione e temi di non essere sempre valorizzato.
  • Hai iniziato a reagire in modo eccessivo e a leggere troppo nelle situazioni perché devi sempre stare attento a non essere trascurato.
  • Ti sforzi costantemente nella speranza di ottenere approvazione e convalida. Quindi, hai difficoltà a stabilire dei limiti e a mantenerli.
  • Hai deciso di ritirarti dalla situazione evitandola, riducendo la tua comunicazione o scegliendo di non impegnarti in alcun modo.

Maggiori informazioni su : Conosci la prevenzione del suicidio

Cosa dovresti fare se sei dato per scontato nelle relazioni?

Se ti senti dato per scontato nella tua relazione, devi affrontare il sovraccarico emotivo per garantire il tuo benessere. Ecco alcune cose che puoi fare:

  1. Ottieni un po’ di chiarezza dentro di te: rifletti su momenti o incidenti specifici che ti hanno fatto sentire dato per scontato. Questo non solo ti aiuterà a comunicare i tuoi sentimenti, ma ti aiuterà anche a capire quali sono i tuoi limiti e come vorresti mantenerli.
  2. Comunica con quella chiarezza in modo non volatile: esprimi i tuoi sentimenti e individua quali istanze particolari ti hanno fatto sentire non valutato senza incolpare l’altra persona. Usare le affermazioni in prima persona può aiutare. Date loro un’equa possibilità di esprimere il loro punto di vista.[2]
    Ottieni informazioni specifiche su ciò di cui hai bisogno da loro. Hanno bisogno di riconoscere maggiormente i tuoi sforzi? Hanno bisogno di ricambiare i tuoi sforzi iniziando attivamente a fare progetti?
  3. Considera l’idea di andare in terapia: se vedi uno schema in cui sei dato per scontato nella maggior parte delle tue relazioni, potresti avere una risposta “piacevole alle persone” al trauma del tuo attaccamento. Un terapista può aiutarti con strategie di coping per migliorare la tua autostima e le dinamiche relazionali.[3]
  4. Se i vostri sentimenti sono specifici di una relazione particolare, potete prendere in considerazione l’idea di andare in terapia insieme. Il coinvolgimento di un terapista come terza parte neutrale può aiutarti con prospettive, mediazione e guida più fresche.
  5. Valuta la tua relazione: essere data per scontata è una fase temporanea o uno schema coerente nella tua relazione? Se è il primo, puoi continuare a impegnarti in modo collaborativo per lavorare sulla relazione. Se è quest’ultimo caso e non ricambiano i tuoi sforzi, sii onesto con te stesso riguardo alla possibilità di continuare la relazione o meno.
  6. Prenditi cura di te stesso e potenzia te stesso: dedica più tempo a capire e impegnarti in attività che ti fanno sentire bene con te stesso. Potrebbero essere i tuoi hobby creativi, il movimento e la consapevolezza, il lavoro di volontariato o anche l’apprendimento di nuove abilità. Connettiti attivamente con le persone care che ti fanno sentire apprezzato e non hanno paura di esprimerlo.

Da leggere : pensi che la vita sia inutile

Conclusione

Può essere un’esperienza emotivamente estenuante sentirsi costantemente dati per scontati in una relazione. Potremmo sentirci tristi, depressi e non sapere come affrontare questa situazione. È importante riconoscere i casi specifici in cui ti sei sentito dato per scontato in modo da poterlo comunicare con chiarezza. Se le tue preoccupazioni vengono accolte bene e gli sforzi sono ricambiati, potresti essere in grado di creare una relazione sana. In caso contrario, devi decidere se questa relazione è fattibile e ti è utile. Cercare un aiuto professionale, investire il tuo tempo nella pratica della cura di te stesso ed essere circondato da persone che ti apprezzano può aiutarti.

Riferimenti:

[1] “Dai per scontato il significato delle relazioni”, Allo Health Care. [In linea]. Disponibile: https://www.allohealth.care/healthfeed/sex-education/take-for-granted-meaning-in-relationship . [Accesso: 25 ottobre 2023] [2] Michelle Becker, “Come comunicare con amore anche quando sei arrabbiato”, rivista Greater Good: approfondimenti scientifici per una vita significativa. [In linea]. Disponibile: https://greatergood.berkeley.edu/article/item/how_to_communicate_with_love_even_when_youre_mad . [Accesso: 25 ottobre 2023] [3] Kristine Tye, MA, LMFT, “Come impedire all’ansia di distruggere le relazioni”, GoodTherapy. [In linea]. Disponibile: https://www.goodtherapy.org/blog/how-to-stop-anxiety-from-destroying-relationships-0622155 . [Accesso: 25 ottobre 2023]

Unlock Exclusive Benefits with Subscription

  • Check icon
    Premium Resources
  • Check icon
    Thriving Community
  • Check icon
    Unlimited Access
  • Check icon
    Personalised Support
Avatar photo

Author : United We Care

Torna in alto

United We Care Business Support

Thank you for your interest in connecting with United We Care, your partner in promoting mental health and well-being in the workplace.

“Corporations has seen a 20% increase in employee well-being and productivity since partnering with United We Care”

Your privacy is our priority