Come comportarsi se tuo figlio è un bugiardo compulsivo

Dicembre 14, 2022

5 min read

introduzione

Un bugiardo compulsivo è una persona che dice continuamente bugie. Quando affrontato, il bugiardo giustifica il suo comportamento attenendosi alla sua storia o fornendo spiegazioni inverosimili per le sue bugie. Questo schema di bugie spesso inizia nell’infanzia e continua nell’età adulta. Questo articolo discute l’identificazione se tuo figlio è un bugiardo compulsivo e i modi per affrontarlo.

Cosa rende tuo figlio un bugiardo compulsivo?

Ci sono diversi motivi per cui i bambini possono iniziare a dire bugie in modo compulsivo:

  1. Se tuo figlio è stato vittima di bullismo, potrebbe continuare a mentire per cercare di adattarsi agli altri o evitare di essere nuovamente vittima di bullismo.
  2. Se ritieni che tuo figlio stia lottando con un altro problema, come il disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) o un disturbo cerebrale, questo può aumentare le sue possibilità di mentire regolarmente. Potresti voler incontrare il medico del bambino per escludere ogni possibilità.
  3. In altri casi, le bugie possono essere un modo per tuo figlio di attirare l’attenzione degli altri. Se credono che nessuno si prenda cura di loro o presti attenzione ai loro bisogni, potrebbero esagerare le storie per farsi notare da qualcun altro.
  4. Puoi collaborare con gli insegnanti e i consulenti scolastici di tuo figlio per identificare eventuali problemi di fondo che potrebbero indurre tuo figlio a mentire costantemente.

Come comportarsi se tuo figlio è un bugiardo compulsivo?

Se tuo figlio ha l’abitudine di mentire in modo compulsivo, potrebbe pensare che non ci sia nulla di gravemente sbagliato in questo e che non ci siano conseguenze per le sue azioni. Devi spiegare perché mentire è sbagliato. I seguenti suggerimenti possono aiutare a ridurre questo tipo di comportamento:

  1. Pratica tecniche di rinforzo positivo. Ad esempio, puoi premiare tuo figlio con un adesivo quando non ha mentito nemmeno una volta per un giorno intero. È probabile che incoraggi il bambino a continuare a dire la verità.Â
  2. Se la menzogna continua, interrompi tutti i privilegi non necessari alla vita quotidiana o alla sicurezza finché non li hai riguadagnati essendo sinceri.
  3. Fai scrivere a tuo figlio quello che ha fatto e come ti ha fatto sentire quando ha mentito.
  4. Devi comunicare regolarmente con tuo figlio per cogliere qualsiasi segno di bugia.
  5. Se tuo figlio continua a mentire, potresti dover incontrare l’insegnante di tuo figlio e gli amministratori della scuola. Tuo figlio deve capire che le sue azioni hanno conseguenze e possono turbare gli altri intorno a lui.
  6. Potresti anche prendere in considerazione una consulenza professionale per affrontare la menzogna.

Tuo figlio mentendo è dannoso per gli altri?

Tuo figlio potrebbe avere l’impressione che le sue bugie non causino alcun danno agli altri. Devi far loro capire che le loro bugie possono danneggiare gli altri. Se il comportamento di tuo figlio fa male agli altri, potresti dover agire. Questo tipo di bugia è noto come bugia distruttiva/antisociale e potrebbe essere più probabile se tuo figlio ha una storia di aggressività o altri comportamenti che possono danneggiare le persone che lo circondano. Se ritieni che tuo figlio abbia ferito un’altra persona a causa delle sue bugie e gli mostri degli esempi in tal senso, gli farà capire le conseguenze del suo comportamento. Genitori e insegnanti devono mostrare ai bambini i danni che possono derivare dal mentire regolarmente. Dovrai anche insegnare a tuo figlio che è inaccettabile ferire un altro individuo a causa delle sue bugie e rafforzare questa idea quando viene catturato in una bugia.

Qual è il comportamento di un bugiardo compulsivo?

I seguenti sono alcuni segni comuni di un possibile bugiardo compulsivo:

  1. Tuo figlio ha una lunga storia di bugie senza alcuna motivazione apparente per farlo.
  2. Tuo figlio mente su azioni che chiunque può facilmente verificare, come un oggetto rotto o un compito perso.
  3. A tuo figlio sembra piacere mentire e non si sente in colpa per questo. Possono sembrare orgogliosi della loro capacità di mentire, il che è un segno che continuano con questo comportamento perché li rende felici.
  4. Un bugiardo compulsivo è qualcuno che mentirà di nuovo sullo stesso problema anche dopo essere stato sorpreso a mentire al riguardo.
  5. A tuo figlio piace raccontare storie non plausibili, come quelle in cui sono unici o hanno superpoteri. Queste storie tendono a cambiare frequentemente e diventano più elaborate ad ogni racconto.

Come aiutare tuo figlio se è un bugiardo compulsivo?

Se noti che tuo figlio sta mentendo, è essenziale affrontare immediatamente il comportamento. Ci sono alcuni passaggi che puoi fare per aiutarli a rompere questa abitudine:

  1. Tuo figlio potrebbe mentire; quanto a lui, sembra essere l’unico modo per uscire dai guai o evitare conseguenze negative. Potrebbe essere più facile per tuo figlio mentire che accettare la responsabilità delle proprie azioni. Devi assicurargli che ti arrabbierai se mentono e non quando fanno qualcosa di sbagliato e lo ottengono.
  2. Stabilisci regole ed esempi chiari all’interno della tua casa che dimostrino che nessuno è autorizzato a mentire in nessuna circostanza. Il modo migliore per incoraggiare tuo figlio a essere sincero è premiarlo quando dice la verità.
  3. Puoi aiutare tuo figlio identificando il motivo per cui continua a mentire e ciò che lo spinge a mentire in primo luogo e poi dicendogli il modo corretto di affrontare quella situazione.

Conclusione

Se scopri che tuo figlio mente spesso e sembra non riuscire a fermarsi, devi prendere immediatamente le misure correttive. Devi dire loro che nessuno si fiderà mai di loro con questo tipo di comportamento. Questo tipo di mentire compulsivo può interferire con le loro relazioni. Cerca di affrontare questo problema prima tu stesso, poi con gli insegnanti e, in alcuni casi, tuo figlio potrebbe aver bisogno di una consulenza psicologica o di un trattamento da parte di un terapeuta per superare questa fase della sua vita. “

Overcoming fear of failure through Art Therapy​

Ever felt scared of giving a presentation because you feared you might not be able to impress the audience?