Il mio partner sta perdendo la battaglia contro il cancro. Come posso sostenere?

Dicembre 14, 2022

6 min read

introduzione

È uno dei momenti più difficili in cui alla persona amata viene diagnosticato un cancro. La lotta contro una malattia pericolosa per la vita non è facile. Superare questa situazione scoraggiante richiede un enorme sostegno da parte di ogni possibile persona coinvolta. Che si tratti di medici, operatori sanitari, operatori sanitari, familiari, amici o compagno di vita di un paziente. Sarebbe d’aiuto se tenessi sempre a mente che non sei solo; molte famiglie hanno a che fare con il cancro in tutto il mondo. La malattia è curabile con il progresso tecnologico e molti sopravvissuti al cancro stanno conducendo una vita felice. La cosa migliore che puoi fare è imparare il più possibile sulla malattia e sui modi per gestire lo stress in modo efficace .

Qual è la situazione del tuo partner?

Il trattamento del cancro richiede tempo e sia i pazienti che i caregiver attraversano varie fasi. Potresti aver appena appreso della malattia, gestito sessioni di chemioterapia o forse non sei chiaro sulla condizione. Indipendentemente dalla situazione, devi essere onesto con te stesso e il tuo partner. Discuti ogni aspetto con loro; può essere edificante cose come il tasso di successo del trattamento o la vulnerabilità di sentirsi impotenti. Potrebbe essere necessario occuparsi di molte cose, come scegliere le migliori opzioni di trattamento, decisioni finanziarie, gestire la vita quotidiana, dare la notizia ad amici e familiari, raccontare ai bambini cosa sta succedendo. Tuttavia, una situazione del genere può rendere la tua relazione più vitale che mai se la cogli come un’opportunità per stare con il tuo partner nel momento più difficile possibile. A seconda delle condizioni del tuo partner, devi capire quale supporto puoi fornire e quale aiuto cerchi dalla tua famiglia e dai tuoi amici. Â

Quale supporto puoi fornire?

Puoi aiutare i tuoi partner in molti modi. Può essere l’assistenza finanziaria, la logistica del trattamento e, soprattutto, il supporto emotivo di cui hanno bisogno in questa situazione critica.

  1. La comunicazione è fondamentale

Cerca di discutere ogni aspetto importante del trattamento, il futuro, le sfide attuali, le cose positive, le paure. La comunicazione onesta a due vie è un must; aiuta efficacemente ad affrontare la situazione.

  1. Sii presente per il tuo partner.

Ci saranno momenti in cui non avrai bisogno di fare o dire nulla. Solo ascoltandoli, puoi aiutarli a sfogare la loro rabbia e frustrazione.

3. Non dimenticare di prenderti cura di te stesso.

Puoi sostenere il tuo partner solo se sei sano, sia fisicamente che mentalmente. Quindi, devi prenderti del tempo per te stesso e dare la priorità alla cura di te stesso.

4. Non giudicare il tuo partner e il tuo comportamento.

Entrambi state attraversando una crisi enorme ed è consuetudine comportarsi in modo irrazionale.

Come ti senti riguardo alla situazione?

Malattie a lungo termine come il cancro possono mettere a dura prova i pazienti e i loro partner di assistenza. Da un lato, il paziente si sente in colpa per essere dipendente da te o incolpa se stesso per la crisi dall’altro. Potresti sentirti in colpa e in colpa per non aver aiutato abbastanza il tuo partner o per non aver migliorato la situazione. Tuttavia, sarebbe meglio ricordare che nessuno ha colpa. La malattia può capitare a chiunque. La cosa migliore che puoi fare è rimanere ottimista e fornire il miglior supporto possibile al tuo partner. Va bene sentirsi stressati a volte. Tuttavia, sarebbe meglio non lasciare che lo stress indugi troppo a lungo. È meglio cercare aiuto parlando con i tuoi amici e familiari e condividendo i tuoi sentimenti. Se non riesci a far fronte allo stress mentale, dovresti consultare professionisti della salute mentale .

Qual è il tuo piano per il futuro?

Mentre abbiamo a che fare con una malattia pericolosa per la vita che richiede cure a lungo termine, spesso smettiamo di pensare al futuro. Il modo migliore per rimanere motivati e incoraggiare il tuo partner è parlare del futuro. Qual è il tuo piano una volta terminate le lunghe sessioni di trattamento del cancro? Tornare alla vita normale potrebbe non essere semplice poiché la crisi causa molta usura nelle nostre vite. Se hai figli, la situazione diventa ancora più difficile. Devi fare un punto per fornire la sicurezza e condividere ciò che il futuro riserva loro. Più sei realistico, aperto e amorevole, meglio sarà per tutti . La tua famiglia può accettare le eventualità, andare verso la vita di tutti i giorni e affrontare potenziali perdite. Quindi, è imperativo pianificare per il futuro, anche quando le cose non stanno andando troppo bene. Ti darà speranza e forza per combattere la battaglia.

Come possiamo aiutare in questo momento?

Se il trattamento del tuo partner è nel limbo e non sei sicuro che il tuo partner sarà in grado di superare la crisi. È comprensibile e va bene essere stressati, ansiosi e depressi. Ci sono così tante cose che potrebbero darti fastidio. E se il cancro fosse genetico e si trasmettesse ai tuoi figli come il tuo futuro? Oppure, come sarai in grado di gestire le cose da solo? Unitedwecare fornisce online terapisti esperti che ti aiutano ad affrontare meglio la tua situazione. Puoi facilmente trovare specialisti della salute mentale e terapisti esperti, inclusi ansioterapisti , consulenti di coppia, consulenti per il disturbo da stress post-traumatico e terapisti della depressione . Sono disponibili vari strumenti di screening e di auto-aiuto che ti guidano per migliorare la tua salute mentale e cercare la guida adeguata. Per favore, non sentirti sopraffatto e facci sapere come possiamo aiutare te e la tua famiglia in questo momento.

Per concludere!

Ci sono cinque fasi emotive nell’affrontare una diagnosi di cancro sia per i pazienti che per i loro cari: rifiuto, rabbia, auto-colpa, depressione e accettazione. Se qualche persona cara sta attraversando queste fasi, il trattamento della salute mentale diventa contemporaneamente importante quanto il trattamento del cancro. Va bene sentirsi giù, arrabbiato, ansioso, preoccupato o depresso. Tuttavia, sarebbe d’aiuto se non lasciassi che questi sentimenti prendano il controllo su di te e ti impediscano di dare il miglior supporto di cui il tuo partner e la tua famiglia hanno bisogno. Sentiti libero di prenotare una sessione di consulenza online con un terapista esperto. “

X

Make your child listen to you.

Online Group Session
Limited Seats Available!