Perdono: il potere di lasciare andare

Aprile 5, 2024

6 min read

Avatar photo
Author : United We Care
Perdono: il potere di lasciare andare

introduzione

Crescendo, abbiamo tutti sentito dire che dovremmo imparare a perdonare le persone intorno a noi. Alcuni di noi lo fanno rapidamente, altri impiegano tempo.

Ricordo un capo che mi licenziò per un errore che poteva essere corretto. Ora, avevo due opzioni: o tenevo tutta la situazione con me e nutrivo rancore nei suoi confronti, oppure potevo semplicemente perdonarlo e trovare la pace della mente. Anche se lui non ha perdonato, l’ho fatto.

Il perdono può significare cose diverse per persone diverse. Tuttavia, è la decisione di permetterti di lasciare andare le persone o le situazioni che ti feriscono.

“Non c’è amore senza perdono, e non c’è perdono senza amore.” -Bryant H. McGill [1]

Importanza del perdono

Noi, come esseri umani, commetteremo sempre degli errori. Alcuni errori possono essere piccoli, come dire una bugia ai tuoi genitori sui compiti o fingere di essere malato per evitare di andare a scuola o al lavoro. Altri errori possono essere gravi, come una guida avventata che porta alla morte di qualcuno.

Vorrei condividere una storia tratta dalle scritture indù recitata dal Signore Krishna al Suo discepolo Arjuna.

Una volta un santo era seduto in uno stagno per fare il bagno. Notò uno scorpione nell’acqua, proprio sul punto di annegare. Senza pensarci, il santo tentò di salvare lo scorpione. Ora, uno scorpione ha l’istinto naturale di pungere se sente che c’è pericolo. Quindi, questo è ciò che fece lo scorpione; ha punto il santo. Il santo era determinato ad aiutare lo scorpione e ignorò le sue punture. Ha continuato a provare e ad essere punto finché non ha salvato lo scorpione. Dopo essere stato punto così tante volte, sarebbe stato difficile per il santo perdonare lo scorpione, ma lo fece comunque [2].

Perdonare non significa dimenticare o giustificare ciò che è accaduto. Ciò non significa nemmeno che devi mantenere viva una relazione. Il perdono è per te affinché tu possa essere in pace con te stesso e con la situazione.

Il perdono può portare a [3]:

  • Relazioni migliorate con minori possibilità di conflitti
  • Migliore salute mentale: meno sintomi di depressione, meno ansia, stress e ostilità
  • Migliore salute fisica e immunità: diminuzione dell’ipertensione e del colesterolo e migliori condizioni cardiache
  • Miglioramento dell’autostima e della fiducia
  • Migliore capacità di fidarsi
  • Maggiori credenze spirituali

Maggiori informazioni su: La trappola del senso di colpa o la trappola del sentimento di colpa

Comprendere il perdono incondizionato

Il perdono può essere condizionato e incondizionato. Quando perdoniamo in modo condizionato, ci aspettiamo che la persona che ha commesso l’errore non lo ripeta o non mostri mai rimorso. Ma il perdono incondizionato è assolutamente diverso [4].

Il perdono incondizionato è quando perdoni qualcuno senza limitazioni o aspettative. Permetti a te stesso di lasciarti andare completamente. Il perdono incondizionato significa che scegli di perdonare indipendentemente da ciò che una persona ha fatto, dall’entità del danno causato o da quanto si scusa. Ad esempio, potresti aver visto i familiari di qualcuno morto in un incidente perdonare la persona che ha causato l’incidente.

Essere in grado di perdonare incondizionatamente richiede un’enorme quantità di empatia, compassione, forza, coraggio, lavoro autonomo, conoscenza e potere spirituale e pratica coerente [4].

Tuttavia, il perdono incondizionato non significa che permetti a una persona di farti del male o di mancarti di rispetto costantemente. Ricorda di stabilire dei limiti per proteggerti da ulteriori ferite mentre continui a scegliere il perdono.

Maggiori informazioni su: come ignorare rispettosamente qualcuno

5 consigli importanti per il perdono

Spiritualmente, ho imparato una delle lezioni più grandi. Verremo sempre feriti dalle persone, poiché commetteranno errori e forse tradiranno anche la nostra fiducia. Il perdono non è facile e richiede molto tempo, forza e pratica. Tuttavia dobbiamo perdonarli, non per loro, ma per noi stessi [5] [6]:

Perdona

  1. Accetta la situazione: l’accettazione è tutto. Quando accettiamo qualcosa, siamo in grado di pensare in modo più chiaro. Per accettare, devi sapere esattamente cosa è successo, riconoscere i tuoi sentimenti e capire perché provi un’emozione particolare. Prenditi il tuo tempo mentre elabori tutto, ma ricorda di non sopprimere alcuna emozione poiché potrebbero ripresentarsi molteplici. L’accettazione non significa che l’errore non sia stato un problema; ti stai solo prendendo del tempo per riflettere e metterti nei panni dell’altra persona per capire da tutte le prospettive.
  2. Comprendi cosa hai nelle mani: se qualcuno commette un errore, chiediti se c’è qualcosa che puoi fare per correggere la situazione. Se sì, allora fallo. In caso contrario, in ogni caso, non ha senso farsi sentire. È importante concentrarsi sulle soluzioni e sul presente piuttosto che sui problemi. Ricorda di essere paziente con te stesso durante il processo.
  3. Pratica tecniche di riduzione dello stress: se ti trovi in una situazione in cui qualcuno dice qualcosa, la cosa migliore da fare è concentrarti sui tuoi respiri. Osservare il flusso del respiro, fare respiri profondi e praticare la consapevolezza e la meditazione può aiutarti a diventare più obiettivo e concentrarti su ciò che è importante.
  4. Crea un recinto attorno a te: è importante stabilire dei limiti dopo che sei stato ferito per proteggerti da ulteriori danni. Fai sapere alla persona che ti ha fatto del male che vorresti prenderti del tempo per elaborare tutto. Puoi anche imparare a distaccarti nel processo. Nessuno dovrebbe avere così tanto potere su di te da poterti ferire.
  5. Ottieni aiuto professionale: alcune situazioni o eventi ci feriscono troppo perché possiamo diventare obiettivi e affrontarli da soli. Puoi chiedere aiuto a un professionista della salute mentale. United We Care è una piattaforma che può aiutarti nel viaggio del perdono.

Conclusione

Il perdono ha il potere di rafforzarci e di farci sentire un’immensa pace mentale. È un dono che può aiutarci a procedere verso la guarigione, la crescita e un futuro più luminoso. Per fare ciò, è importante accettare la situazione, guardare cosa possiamo fare, essere compassionevoli e distaccarci.

Se desideri aiuto riguardo al perdono, puoi contattare i nostri consulenti esperti o esplorare più contenuti su United We Care! A United We Care , un team di esperti di benessere e salute mentale ti guiderà con i migliori metodi per il benessere.

Riferimenti

[1]”Una citazione di Bryant McGill”, Citazione di Bryant H. McGill: “Non c’è amore senza perdono, e lì…” https://www.goodreads.com/quotes/543823-there-is- non-amore-senza-perdono-e-non-c’è-no

[2] “Il perdono, questo è fatale”, Blog del Times of India , 17 aprile 2022. https://timesofindia.indiatimes.com/readersblog/ajayamitabhsumanspeaks/forgiveness-that-is-fatal-42602/

[3] “Perché è così facile portare rancore?”, Mayo Clinic , 22 novembre 2022. https://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/adult-health/in-approfondimento/forgiveness/art -20047692

[4] “Il perdono è condizionato o incondizionato? | Tim Challies”, Tim Challies , 15 febbraio 2008. https://www.challies.com/articles/is-forgiveness-conditional-or-unconditional/

[5] T. Bennett et al. , “5 passi verso il perdono | Thriveworks”, Thriveworks , 20 agosto 2017. https://thriveworks.com/blog/5-steps-to-forgiveness/

[6] Rivista S., “8 consigli per perdonare qualcuno che ti ha ferito”, 8 consigli per perdonare qualcuno che ti ha ferito | rivista STANFORD . https://stanfordmag.org/contents/8-tips-for-forgiving-someone-who-hurt-you

Unlock Exclusive Benefits with Subscription

  • Check icon
    Premium Resources
  • Check icon
    Thriving Community
  • Check icon
    Unlimited Access
  • Check icon
    Personalised Support
Avatar photo

Author : United We Care

Torna in alto

United We Care Business Support

Thank you for your interest in connecting with United We Care, your partner in promoting mental health and well-being in the workplace.

“Corporations has seen a 20% increase in employee well-being and productivity since partnering with United We Care”

Your privacy is our priority