Impulsività del BPD: affrontare i comportamenti impulsivi e rischiosi nel disturbo borderline di personalità

Marzo 18, 2024

8 min read

Avatar photo
Author : United We Care
Clinically approved by : Dr.Vasudha
Impulsività del BPD: affrontare i comportamenti impulsivi e rischiosi nel disturbo borderline di personalità

introduzione

L’impulsività è uno dei sintomi principali sperimentati dagli individui con diagnosi di disturbo borderline di personalità, noto anche come BPD. Come suggerisce il termine, questa è la tendenza comportamentale ad agire seguendo gli impulsi senza pensarci troppo. Spesso ciò porta a conseguenze sfavorevoli che, a volte, hanno ripercussioni di lunga durata. Pertanto, l’impulsività, essendo una caratteristica centrale del BPD, rende difficile per le persone con questo disturbo condurre una vita funzionale.

Cos’è l’impulsività del BPD?

Clinicamente, l’impulsività correlata al disturbo bipolare è vista come diversa dalla comprensione comune di questa parola. Nel senso che non solo porta alla patologia ma la perpetua. I ricercatori hanno scoperto che questo tipo di impulsività è stabile nel tempo e altamente predittivo della psicopatologia borderline [1]. Inoltre, gli studi hanno scoperto che il trattamento dell’impulsività può avere un impatto sul decorso del BPD. In questo articolo, cercheremo di comprendere l’impulsività del BPD sia in modo generale che specifico. Includeremo anche esempi di comportamenti rischiosi inclusi nell’impulsività del BPD. In questo modo, puoi identificare i tuoi schemi e capire cosa devi fare per ridurre l’impulsività del disturbo bipolare.

Sintomi dell’impulsività del BPD

Quando medici e ricercatori esaminano l’impulsività causata dal disturbo bipolare, la classificano nelle seguenti quattro categorie. Questo aiuta a comprendere meglio la profondità e la prevalenza dell’impulsività.

Impulsività della scelta

In primo luogo, l’impulsività del BPD si manifesta come impulsività di scelta. È la selezione preferenziale di ricompense immediate ma minori rispetto a ricompense più grandi e a lungo termine. È un po’ come scegliere una sensazione positiva temporanea, facile e veloce, piuttosto che una gioia permanente che richiede tempo e impegno.

Impulsività motoria

Diversamente dall’impulsività della scelta, l’impulsività motoria riguarda le azioni. L’incapacità di controllare il modo in cui reagisci fisicamente in una situazione o l’azione che scegli di intraprendere. Questo tipo di impulsività è prevalente, anche se meno del tipo di scelta, nel disturbo borderline di personalità.

Cercando emozioni

Gli individui con disturbo bipolare hanno un senso di sé distorto e sbalzi d’umore estremi. Spesso non hanno meccanismi di coping sani per affrontare questi sentimenti. Quindi, hanno bisogno di distrazioni costanti. Questo di solito si manifesta come un comportamento di ricerca di sensazioni. Con sufficienti distrazioni che li bombardano, non hanno bisogno di sedersi con i loro sentimenti di vuoto cronico.

Autolesionismo e autosabotaggio

Infine, l’impulsività del BPD può anche manifestarsi come comportamenti e tendenze che causano danni a se stessi. Questo può essere un danno indiretto, come prendere decisioni che hanno conseguenze negative. Possono anche portare a danni diretti, come causare dolore fisico o lesioni a se stessi. In casi estremi, possono anche trattarsi di tendenze suicide.

Quali sono i possibili modelli di comportamento a rischio osservati nell’impulsività del BPD?

Ora spostiamo la nostra attenzione su manifestazioni più specifiche dell’impulsività del BPD. Questi sono alcuni dei vari comportamenti che rientrano in questo termine generico.

Spesa sconsiderata

Uno dei comportamenti rischiosi più facili da individuare nell’impulsività del BPD è la tendenza a spendere in modo sconsiderato. Non parliamo solo di acquisti eccessivi e inutili. Ciò include anche l’acquisto di cose quando non hai i mezzi per acquistarle. L’impulsività del BPD ha portato innumerevoli persone a indebitarsi notevolmente a causa di livelli estremi di spesa sconsiderata.

Relazioni interpersonali volatili

È noto che gli individui con disturbo borderline di personalità hanno anche relazioni interpersonali instabili. L’impulsività in questo contesto può manifestarsi sotto forma di conflitti frequenti, importanti decisioni di vita prese senza pensarci troppo e persino sesso non protetto.

Dipendenze

Molte persone che soffrono di disturbo bipolare sperimentano l’impulsività associata attraverso le dipendenze. Questa può essere una dipendenza di qualsiasi tipo. Le dipendenze più comunemente riconosciute includono l’abuso di sostanze, il gioco d’azzardo e la dipendenza dal sesso. Tuttavia, ciò può includere anche dipendenze da gioco, shopping e lavoro.

Vivere pericolosamente

Inoltre, le persone con impulsività BPD tendono a vivere la vita pericolosamente. Potrebbero fare scelte di vita improvvise come sposarsi, divorziare o lasciare un lavoro per capriccio. Inoltre tendono ad avere ben poca considerazione per la sicurezza personale e sono a proprio agio con la possibilità di lesioni mortali.

Esempi di comportamento di impulsività BPD

Prima di passare a parlare delle opzioni terapeutiche per l’impulsività del disturbo bipolare, elenchiamo alcuni esempi di questo fenomeno. Di seguito è riportato un elenco di esempi di impulsività BPD.

  • Acquistare gadget costosi, vestiti o desideri materiali senza averne la necessità o le risorse per farlo
  • Apportare cambiamenti improvvisi o drastici alla carriera, allo stile di vita o alle attività di interesse
  • Raccogliere nuovi progetti senza portare a termine quelli precedentemente impegnati
  • Indulgere in relazioni romantiche o sessuali con estranei o persone relativamente sconosciute
  • Fare scelte importanti della vita come sposarsi, divorziare o lasciare un lavoro senza pensarci troppo
  • Intraprendere un’avventura pericolosa che potrebbe mettere a rischio la vita
  • Cambiare improvvisamente i piani a metà strada anche se molto è stato investito nel piano originale
  • Distruggere beni personali o scartare beni materiali che avevano un grande significato e valore come se non significassero nulla
  • Maltrattare qualcuno o mancare di rispetto a qualcuno a causa della rabbia esplosiva
  • Tentare il suicidio o provocare atti di autolesionismo non suicidari
  • Giocare d’azzardo, rubare o finire inutilmente nei guai con la legge

Trattamento dell’impulsività del BPD

Fortunatamente, esistono diverse modalità di trattamento che si sono rivelate efficaci nel ridurre l’impulsività del BPD. In questa sezione ne descriveremo alcuni. Impulsività del BPD: affrontare i comportamenti impulsivi nel BPD

Terapia dello schema

La Schema Therapy non è solo un approccio ma la fusione di diversi approcci, tra cui la CBT, la Gestalt Therapy e le relazioni oggettuali. L’obiettivo è migliorare le reazioni emotive e corporee cambiando il modo in cui una persona pensa a concetti e schemi. Poiché l’impulsività si basa sull’azione basata su emozioni intense, questa terapia funziona bene.

Terapia dialettica comportamentale

Forse il modulo di trattamento più popolare per il disturbo bipolare è la terapia dialettica comportamentale, meglio conosciuta come DBT. L’impulsività del BPD può essere ridotta utilizzando le competenze fondamentali di consapevolezza, tolleranza al disagio, regolazione delle emozioni ed efficacia interpersonale.

Psicoeducazione

Questo approccio è particolarmente utilizzato quando si utilizza un approccio basato sul trauma per trattare l’impulsività del BPD. All’individuo viene insegnato a riconoscere tutti gli antecedenti esterni ed interni della propria impulsività. In genere, questo include anche fattori fisiologici che contribuiscono ad esso. Di conseguenza, il cliente ha più potere di consapevolezza e autocontrollo.

Mentalizzazione

Allo stesso modo, la terapia basata sulla mentalizzazione, o MBT, aiuta una persona a riconoscere e comprendere come il proprio stato mentale si interseca con quello degli altri. Questa conoscenza dà alla persona una migliore comprensione di ciò che gli sta accadendo nei momenti di impulsività.

Farmacoterapia

Naturalmente, i farmaci sono sempre un’opzione disponibile per le persone che soffrono di impulsività BPD. Soprattutto se lavorano in terapia da un po’ e hanno bisogno di più supporto. Gli studi hanno scoperto che i neurolettici e gli stabilizzatori dell’umore sembrano essere più efficaci degli antidepressivi per questo obiettivo [3].

Stimolazione magnetica transcranica

Anche una modalità di trattamento relativamente più moderna, la stimolazione magnetica transcranica (TMS), è un approccio promettente per il trattamento dell’impulsività del BPD. La TMS può essere eseguita con dispositivi indossabili che utilizzano campi magnetici per stimolare le cellule nervose nel cervello. Di conseguenza, ciò porta ad un migliore controllo dell’umore e, quindi, può essere utilizzato per questo scopo.

Conclusione

L’impulsività del BPD è più grave dei semplici modelli tipici di comportamenti a rischio. È una tendenza più persistente che influisce sulla funzionalità di una persona e perpetua la malattia mentale. In casi estremi può anche portare all’autosabotaggio e all’autolesionismo. Alcuni esempi di impulsività del BPD sono le spese sconsiderate, il sesso non sicuro e le relazioni instabili, le dipendenze e le scelte di vita pericolose. Per fortuna, esistono diversi approcci terapeutici basati sull’evidenza per l’impulsività del BPD. Parla con i nostri esperti di United we Care per saperne di più! La guida professionale e il supporto che puoi ottenere da loro ti aiuteranno a superare la tua impulsività correlata al disturbo bipolare!

Riferimenti

[1] Links, PS, Heslegrave, R. e Reekum, RV, 1999. Impulsività: aspetto centrale del disturbo borderline di personalità. Giornale dei disturbi della personalità, 13(1), pp.1-9. [2] Barker, V., Romaniuk, L., Cardinal, RN, Pope, M., Nicol, K. e Hall, J., 2015. Impulsività nel disturbo borderline di personalità. Medicina psicologica, 45(9), pp.1955-1964. [3] Mungo, A., Hein, M., Hubain, P., Loas, G. e Fontaine, P., 2020. Impulsività e sua gestione terapeutica nel disturbo borderline di personalità: una revisione sistematica. Psychiatric Quarterly, 91, pp.1333-1362. [4] Sebastian, A., Jacob, G., Lieb, K. e Tüscher, O., 2013. Impulsività nel disturbo borderline di personalità: una questione di controllo degli impulsi disturbato o un aspetto della disregolazione emotiva?. Rapporti attuali di psichiatria, 15, pp.1-8.

Unlock Exclusive Benefits with Subscription

  • Check icon
    Premium Resources
  • Check icon
    Thriving Community
  • Check icon
    Unlimited Access
  • Check icon
    Personalised Support
Avatar photo

Author : United We Care

Torna in alto

United We Care Business Support

Thank you for your interest in connecting with United We Care, your partner in promoting mental health and well-being in the workplace.

“Corporations has seen a 20% increase in employee well-being and productivity since partnering with United We Care”

Your privacy is our priority